Leggere: Forte! Ad alta voce fa crescere l’intelligenza

Leggere: Forte! Ad alta voce fa crescere l'intelligenza, è un'iniziativa della Regione Toscana che ha lo scopo di favorire il successo dei percorsi scolastici e di vita dei bambini e dei ragazzi tramite gli effetti che la pratica della lettura ad alta voce produce.
Per conseguire questo si interviene in tutte le scuole toscane a partire dai nidi d'infanzia, per introdurre la creazione di un tempo quotidiano dedicato alla lettura ad alta voce delle educatrici e degli educatori, delle insegnanti e degli insegnanti per i loro allievi.

Gli Obiettivi dell'iniziativa
La ricerca sul campo ha dimostrato che ascoltare la lettura ad alta voce è in grado di produrre una serie di benefici interni ed esterni rispetto al percorso educativo e scolastico.

Per fare solo alcuni esempi:

  • favorisce lo sviluppo delle funzioni cognitive fondamentali (come: attenzione, pianificazione etc..),
  • facilita lo sviluppo delle capacità di riconoscere le proprie ed altrui emozioni,
  • facilita lo sviluppo di abilità relazionali,
  • incrementa notevolmente il numero di parole conosciute,
  • aiuta nella costruzione della propria identità,
  • favorisce lo sviluppo del pensiero critico
  • favorisce l'autonomia di pensiero

Di fatto:

  • favorisce un rendimento scolastico positivo
  • favorisce lo sviluppo delle competenze della vita

Nel percorso educativo e scolastico, in Italia, molto spesso gli studenti non riescono a esprimere le proprie potenzialità e se partono con qualche tipo di svantaggio non riescono a recuperare.

La lettura ad alta voce, se praticata con costanza, riesce a colmare gli svantaggi e a consentire a ciascuno di esprimere le proprie potenzialità.


Leggere: forte! Ad alta voce fa crescere l’intelligenza è un’azione del PEZ - Progetto Educativo Zonale - della Regione Toscana
#leggereforte
#pezRegioneToscana

Aggiornato al:
29.04.2021
Article ID:
25743732