Aggiornamento in: Salute Malattie e cura

Coronavirus

Misure per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica

Condividi


Nuove regole di contenimento della pandemia ►►


Raccomandazioni per tutti i cittadini
Le raccomandazioni per ridurre l'esposizione e la trasmissione della possibile malattia sono analoghe a quelle previste per la sindrome influenzale

____________________________________
Regole minime di comportamento per operatori sanitari per protezione e prevenzione
Relative a uso dei DPI nelle "Operazioni di trasporto con autoveicoli o barella percorsi interni",  "Attività di pronto soccorso", "Attività di degenza COVID", "Attività di T.I. COVID" e "Attività svolte al domicilio del paziente"

_____________________________________________

Regole per ingressi in Italia ►►

Sintomi e definizione di caso sopetto

A chi rivolgersi

Cos'é e come si trasmette

______________________________________________

Sintomi e definizione di caso sopetto
I sintomi più comuni sono febbre, tosse e difficoltà respiratorie.
Le informazioni attualmente disponibili suggeriscono che il virus possa causare principalmente una forma lieve, simil-influenzale, ma anche una forma più grave di malattia respiratoria.

Le informazioni relative alla definizione di caso sospetto, probabile, confermato e contatto stretto sono ben dettagliate negli allegati 1 e 2 della circolare ministeriale n. 7922 del 9 marzo 2020.  

torna su

______________________________________________

A chi rivolgersi 

  • Se hai raffreddore febbre o altri sintomi influenzali stai a casa e chiama il tuo medico o pediatra di famiglia 
     
  • Numero telefonico di pubblica utilità 1500 attivo 24 ore su 24
    istituito dal Ministero della Sanità per informazioni
  • Numeri aziendali per informazioni, orientamento e indicazioni sui percorsi anticovid-19
    Azienda usl Toscana Centro  055 545454 tasto 1
    Azienda usl Toscana Nord Ovest 0585 498008
    Azienda usl Toscana Sud Est  800579579

  • Assistenza psicologica ai cittadini ►►

torna su

______________________________________________

Cosa é e come si trasmette
Il virus responsabile dell’epidemia partita da alcune province della Cina, è un nuovo ceppo di coronavirus mai identificato in precedenza nell’uomo. I coronavirus fanno parte di una vasta famiglia di virus che possono causare un raffreddore comune, una forma lieve simile all’influenza ma anche  malattie più gravi come la sindrome respiratoria mediorientale (MERS) e la sindrome respiratoria acuta grave (SARS). 

Si diffonde principalmente attraverso il contatto stretto con una persona malata. La via primaria sono le  goccioline del respiro delle persone infette ad esempio tramite la saliva, tossendo e starnutendo, i contatti diretti personali e le mani, ad esempio toccando con le mani contaminate (non ancora lavate) bocca, naso o occhi

torna su

______________________________________________

Per ulteriori informazioni 

Ministero della Salute ►►

Epicentro (ISS) ►►

OMS (Organizzazione mondiale della Sanità)  ►►

ECDC (Centro Europeo per la prevenzione ed il controllo delle malattie) ►►

Agenzia Regionale di Sanità della Toscana  ►►

Consulta le FAQ sul Coronavirus ►► 
FAQ sulle misure adottate dal governo ►►

Indicazioni, notizie e approfondimenti dell'Agenzia Regionale di Sanità ►►

Questo aggiornamento lo trovi in:
Aggiornato al:
03.10.2022
Article ID:
23934275