Approvate le priorità e le disposizioni attuative della sottomisura 10.2


Con la Deliberazione della Giunta Regionale n. 327 del 18/04/2016 e con il Decreto del Dirigente responsabile n. 2276 del 29/04/2016, sono state approvate le linee prioritarie d'intervento per il quinquennio 2016/2020 e le disposizioni tecnico-procedurali per l'attuazione della sottomisura 10.2 "Sostegno alla conservazione e all'uso sostenibile delle risorse genetiche in agricoltura".

Attraverso la sottomisura 10.2 viene erogato un sostegno all'attività di tutela e valorizzazione del patrimonio di razze e varietà locali di interesse agrario, zootecnico e forestale della Toscana, regolato dalla LR 64/04.

Tale attività è gestita per conto della Regione Toscana dall'ente Terre Regionali Toscane, il quale, pertanto, è il beneficiario unico della sottomisura e la realizza sulla base di un progetto quinquennale e di progetti esecutivi annuali o pluriennali. Tali progetti saranno consultabili sul sito ddella ARSIA.

Per maggiori approfondimenti vai alla relativa scheda.

 

Condividi
Aggiornato al:
31.01.2024
Article ID:
13381250