Cos'è il Por Fesr 2014-2020


Contribuire alla realizzazione della strategia dell'Unione Europea per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva, nonché di favorire la coesione economica, sociale e territoriale. E' l'obiettivo strategico del Programma operativo regionale (Por) del Fondo europeo di sviluppo regionale (Fesr) 2014-2020 della Toscana

Il programma si basa su tre scelte strategiche:

  • il ruolo prioritario di ricerca, sviluppo, innovazione e competitività del sistema economico, con particolare attenzione alla dimensione manifatturiera da un lato e al raccordo tra turismo, città e grandi attrattori museali dall'altro;
  • la sinergia tra maggiore competitività delle imprese e sostenibilità ambientale, come guida dello sviluppo e della produzione;
  • la valorizzazione della dimensione sociale per gli interventi territoriali, che puntano sui servizi alle persone e il recupero funzionale di immobili finalizzati all'inclusione delle fasce deboli.

Per ottenere impatti più significativi, quindi, il programma destina la maggiorparte delle risorse al sostegno del sistema imprenditoriale e concentra risorse anche su interventi di sviluppo della qualità sociale, dei servizi e ambientale nei territori.

Dotazione finanziaria  del programma

Riprogrammati complessivamente 168,1 milioni di cui 141 destinati a sostenere le imprese e l'economia regionale, per contrastare gli effetti dell'emergenza epidemiologica da covid-19 su salute, economia e società.

La dotazione finanziaria del Por Fesr 2014-2020 della Toscana è di 779.027.889,55 euro (inclusa la riserva di efficacia) di cui 389.513.944,78 provenienti dall'Unione Europea, dallo Stato italiano 272.659.761,34 euro, dalla Regione Toscana per 116.854.183,43 euro.

La dotazione finanziaria iniziale (inclusa la riserva di efficacia) era di 792.454.508 euro ed è stata modificata a seguito della riprogrammazione delle risorse del Por Fesr, per contrastare gli effetti dell'emergenza epidemiologica da covid-19, trasferendo 13,4 milioni all'attuazione del Por Fse Toscana al fine di concorrere ad una efficace risposta all’emergenza occupazionale determinata dall’emergenza sanitaria in corso. 

  Gli assi del programma
La struttura operativa del Por Fesr 2014-2020 si articola in 6 assi prioritari (oltre ad e un asse dedicato alle attività di Assistenza tecnica), corrispondenti agli obiettivi tematici previsti dal Reg. (UE) n. 1303/2013:


Contatti

Autorità di Gestione del POR FESR

Dr.ssa Angelita Luciani

Direzione generale della Giunta Regionale

via Luca Giordano 13, cap. 50132 Firenze

autoritagestionecreo@regione.toscana.it

comunicafesr@regione.toscana.it

 

Condividi
Aggiornato al:
20.10.2020
Article ID:
12161578