La Toscana che innova: on line i materiali presentati all'evento


La Regione Toscana ha organizzato il 10 maggio a Firenze, il workshop "La Toscana che innova: imprese, ricerca e competenze". Partendo dall'esperienza positiva dei bandi 'Ricerca, Sviluppo & Innovazione', l'incontro sarà l'occasione per confrontarsi con aziende, categorie e mondo della ricerca e della formazione sulle opportunità che sono state messe a disposizione dalla Regione Toscana e sulle nuove modalità di interazione e collaborazione tra il mondo della formazione e quello del lavoro. Il workshop ha visto gli interventi del presidente Enrico Rossi, della vice presidente Monica Barni, dell'assessore alle Attività Produttive Stefano Ciuoffo e dell'assessore all'Istruzione Cristina Grieco, la presentazione di buone pratiche e casi di successo da parte di imprenditori e ricercatori toscani.

Intervento assessore Istruzione, Formazione e Lavoro - Cristina Grieco
Intervento direttore Attività produttive - Regione Toscana, Albino Caporale

Interventi delle imprese testimonial:

- Lucart S.p.A: progetto LU.CE.RE

- Seco Group: progetti FILME e INTECO

- Kedrion S.p.A.: progetto FV-OD

- Geosolutions: progetto ClouDSI

- Nubess: progetto Efficient PT

- Waste Recycling Spa: progetto I-Waste

L'appuntamento è il 10 maggio alle 14:30 nell'Auditorium di Sant'Apollonia, in via S. Gallo 25/A (pressi Piazza San Marco): il save the date e il programma dell'iniziativa (url breve www.regione.toscana.it/latoscanacheinnova)

Le iscrizioni online sono terminate l'8 maggio.

Sono 138 i progetti di ricerca sviluppo e innovazione presentati da grandi, medie e piccole imprese che la Regione Toscana ha cofinanziato per complessivi 43,6 milioni di euro. Il primo bando, riservato ai progetti strategici di ricerca e sviluppo, ha prodotto una graduatoria di 31 domande ammesse, 12 delle quali cofinanziate per 16,5 milioni di contributi concessi.
Il secondo, relativo a progetti di ricerca e sviluppo delle piccole e medie imprese, ha visto 134 domande ammesse e 39 finanziate con oltre 20 milioni di contributi. Infine, con il terzo bando  che prevedeva aiuti all'innovazione delle piccole e medie imprese, si è riusciti a cofinanziare tutti gli 88 progetti presentati, grazie a contributi per 6,7 milioni.
Con 44 progetti cofinanziati è Firenze la provincia che ne ha il maggior numero, seguita da Pisa con 27, Arezzo con 19, Prato con 14, Lucca con 13. Pistoia si colloca al sesto posto di questa particolare classifica con 9 progetti cofinanziati, seguita da Siena con 6, Livorno con 4 e Grosseto con 2. Non sono invece presenti progetti provenienti dalla provincia di Massa Carrara (i tre bandi Ricerca Sviluppo & Innovazione e le graduatorie).

Presentazioni dell'evento anche sul profilo Slideshare PorcreoFesr della Toscanba

Per informazioni sull'evento scrivere a: comunicazione.dap@regione.toscana.it
 

Aggiornato al:
26.09.2016
Article ID:
13284486