Salvatore Sanzo

E' nato il 26 novembre 1975 a Pisa, città dove risiede. Ha iniziato la sua carriera di schermitore alla Smipar Pisa col maestro Antonio Tringale, attualmente è in forza al Gruppo Sportivo Carabinieri Roma ed è allenato dal maestro pisano Antonio Di Ciolo. A livello europeo è stato oro nel fioretto individuale a Bolzano nel 1999 ed a squadre nella stessa manifestazione, bissando l'oro individuale nel 2000 a Madeira. Terzo a squadre.
Oro – sempre a squadre - a Zalaegerszeg 2005 e Kiev 2008, e bronzo individuale a Gand nel 2007 sia nella prova singola che in quella a squadre. Vincitore della Coppa del Mondo 2004, competizione nella quale è giunto tre volte secondo (2000, 2002 e 2005) e una volta terzo (2001). Detiene il record mondiale di 21 vittorie di tappa. Campione del mondo individuale a Nimes 2001 e Lipsia 2005, oro a squadre a Cuba 2003 e Pechino 2008, argento a Lipsia 2005, bronzo a Torino 2006. Bronzo individuale ai campionati del mondo 1998. Vanta quattro medaglie olimpiche nel fioretto: bronzo a squadre a Sydney 2000, argento individuale e oro a squadre ad Atene 2004, bronzo individuale a Pechino 2008. 14 volte campione italiano assoluto. Giornalista pubblicista (cura il blog "Giù la maschera" sul sito www.gazzetta.it nel quale affronta quotidianamente argomenti legati allo sport). Laureato in Giurisprudenza all'Università di Pisa è dottorando di ricerca in Diritto Amministrativo all'Università di Pisa ed oggi ricopre la carica di Professore a contratto all'Università di Scienze Motorie di Pisa. Attualmente frequenta un master alla European School of Economycs. E' responsabile provinciale dello sport di Pisa per il Partito Democratico. Nominato Cavaliere della Repubblica nel 2000 e Commendatore della Repubblica nel 2004.

Aggiornato al:
27.11.2019
Article ID:
555284