Edizione 2008

L'edizione 2008 premia lo «Sportivo toscano dell'anno», scelto dall'USSI, l'associazione che rappresenta i giornalisti sportivi, in una rosa di nome indicati dai cittadini, e per la prima volta lo «Sportivo toscano del web», cioè l'atleta risultato più votato in modo diretto sul Portale della Toscana, dove in diretta è stato possibile seguire tutto l'evento.

L'assessore allo sport Gianni Salvadori, insieme al presidente del Coni regionale Ernesto Rubizzi e dell'Ussi Toscana Franco Morabito, ha consegnato i due riconoscimenti: alla campionessa di marcia Milena Megli dell'Atletica Assi Banca Toscana (di seguito il profilo), il premio della giuria e a Lorenzo Bicchi, allenatore della Virtus Siena basket, (di seguito il profilo) il premio del web.

Salvadori non ha mancato nell'occasione di sottolineare i rischi che il decreto governativo n.93, solo di pochi giorni fa, sta facendo correre a tutto il mondo sportivo. «Allo sport il governo ha tolto 95 milioni di euro a partire da quest'anno fino al 2010 – ha sottolineato – mettendo a rischio soprattutto le realtà più piccole, ma anche grandi eventi già previsti. Noi diciamo che tutto può essere ripensato, anche e soprattutto un decreto; questo è l'impegno che la Regione chiederà al governo a salvaguardia dello sport che ha come fine solo la passione e la voglia di fare». 

La cerimonia di premiazione si è svolta nel Salone Brunelleschi dell'Istituto degl'Innocenti, in Piazza SS.Annunziata a Firenze. Dopo le esibizioni di atleti portatori di handicap ed altri di arti marziali, è stata chiamato sul palco l'olimpionico Andrea Benelli in rappresentanza degli atleti toscani che andranno alle Olimpiadi e alle Paraolimpiadi di Pechino.

Un riconoscimento è andato al proprietario dei cantieri Filippi di Donoratico, Lido Filippi, per la passione e la competenza dimostrata nella costruzione di imbarcazioni per canottaggio adottate per Pechino da moltissime nazionali. La cerimonia non ha mancato di dare testimonianza anche dei problemi del lavoro, a partire da quelli esemplari che stanno attraversando i lavoratori della Mabro di Grosseto e della Electrolux di Scandicci, due giorni fa accolti dalla solidarietà della nazionale di calcio a Coverciano. 

Allegato il lungo elenco dei premiati in numerose discipline per il lustro recato alla Toscana.

Milena Megli
Fiorentina, classe 1966, Milena Megli è una marciatrice in forza alla  società Assi Banca Toscana, dove è allenata da Leonardo Sarri. Nella sua specialità ha conseguito eccellenti risultati e lo confermano i suoi ‘personali': 13'17" sui 3.000 m indoor, 13'37" sui 3.000 outdoor, 23'35" 
sui 5.000 m outdoor, 49'00" sui 10 km. 1h 14'58" sui 15 km e 1h38'26" 
sulla distanza di 20 km.
L'ultimo suo acuto è stato il record di categoria (F40) sui 3.000 m di marcia negli ultimi Campionati Italiani Assoluti indoor, dove l'atleta toscana ha chiuso la sua gara in 14'12"41, piazzandosi all'ottavo posto.
A livello regionale Milena Megli ha vinto ben 12 titoli assoluti, ma vanno altresì ricordati i suoi 4 titoli italiani assoluti di marcia a squadre, il suo titolo italiano master sui 3.000 m indoor, i 2 titoli italiani master sui 5.000 m e il titolo mondiale di marcia a squadre master sui 10.000 m.
In occasione dei Campionati Europei di Helsinki, Milena ha conquistato la medaglia d'oro nei 3.000 m di marcia, dopo aver conquistato il titolo italiano di categoria ad Ancona sulla stessa distanza E' insegnante di educazione fisica e massofisioterapista, nel tempo libero si dedica alla 
lettura e alla musica, suoi hobby, praticando inoltre anche sci e pallavolo.

Lorenzo Bicchi
Nato a Siena il 9 agosto del 1968, Lorenzo Bicchi ha conseguito il diploma di laurea ISEF e la laurea in scienze della formazione primaria con specializzazione per l'handicap. Il basket è da sempre la sua grande passione. Bicchi è istruttore di minibasket, e in possesso della tessera 
di allenatore di pallacanestro (Fip). Ha collaborato con numerose realtà cestistiche (e non solo) della provincia di Siena: per il basket con i club Virtus Siena, Maginot Siena, Costone Siena, Basket Asciano, Basket Rosia e altri (sia come allenatore che come preparatore atletico); con 
il CT Vico Alto Siena ha lavorato come preparatore atletico di tennis; per l'AS Pedale Senese, società ciclistica, è stato direttore sportivo, allenatore e preparatore atletico. E' inoltre maestro di fitness, e svolge a domicilio attività di personal trainer.
Per conto del Coni di Siena ha collaborato con istituti scolastici primari e secondari di Siena. Nella stagione 2007/2008 ha ricoperto l'incarico di allenatore della formazione - categoria Promozione maschile - della Virtus Maginot Siena.

Aggiornato al:
26.11.2019
Article ID:
554125