Salta al contenuto Salta al menu'

Cos'è il Por Fesr 2014-2020

Cos'è il Por Fesr 2014-2020


Contribuire alla realizzazione della strategia dell'Unione Europea per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva, nonché di favorire la coesione economica, sociale e territoriale. E' l'obiettivo strategico del Programma operativo regionale (Por) del Fondo europeo di sviluppo regionale (Fesr) 2014-2020 della Toscana (testo vigente: versione 2.1. luglio 2016).

Il programma si basa su tre scelte strategiche:

  • il ruolo prioritario di ricerca, sviluppo, innovazione e competitività del sistema economico, con particolare attenzione alla dimensione manifatturiera da un lato e al raccordo tra turismo, città e grandi attrattori museali dall'altro;
  • la sinergia tra maggiore competitività delle imprese e sostenibilità ambientale, come guida dello sviluppo e della produzione;
  • la valorizzazione della dimensione sociale per gli interventi territoriali, che puntano sui servizi alle persone e il recupero funzionale di immobili finalizzati all'inclusione delle fasce deboli.

Per ottenere impatti più significativi, quindi, il programma destina la maggiorparte delle risorse al sostegno del sistema imprenditoriale e concentra risorse anche su interventi di sviluppo della qualità sociale, dei servizi e ambientale nei territori.

La dotazione finanziaria del Por Fesr 2014-2020 della Toscana è di 792.454.508 euro, provenienti dall'Unione Europea per 396.227.254 euro, dallo Stato italiano per 277.359.078 euro, dalla Regione Toscana per 118.868.176 euro.

La struttura operativa del Por Fesr 2014-2020 si articola in 6 assi prioritari (oltre ad e un asse dedicato alle attività di Assistenza tecnica), corrispondenti a sei grandi obiettivi tematici:
Asse 1Rafforzare la ricerca, lo sviluppo tecnologico e l'innovazione
Asse 2Migliorare l'accesso alle tecnologie dell'informazione e della comunicazione
Asse 3 Promuovere la competitività delle Pmi 
Asse 4 Sostenere la transizione verso un'economia a bassa emissione di carbonio in tutti i settori
Asse 5 Qualificare e valorizzare la rete dei grandi attrattori culturali
Asse 6 Urbano Promuovere l'inclusione sociale, combattere la povertà e ogni forma di discriminazione (asse Urbano)


 


Ultima modifica: 14/03/2017 16:19:13 - Id: 12161578