Salta al contenuto Salta al menu'

Sicurezza alimentare

In Primo Piano

Autocontrollo

Prevenire i rischi nella produzione degli alimenti per garantire la sicurezza dei consumatori.

Pacchetto igiene

La filiera per la sicurezza dai campi alla tavola. Ecco cosa implica per l'intera catena alimentare, sulla base delle normative europee

Formazione degli operatori alimentari

Formazione degli operatori alimentari


La formazione del personale addetto a

  • preparazione
  • trasformazione
  • manipolazione
  • trasporto
  • vendita e somministrazione degli alimenti

è un requisito fondamentale per garantire l'igiene e la sicurezza degli alimenti. Costituisce infatti uno strumento indispensabile per prevenire le tossinfezioni alimentari.

Il regolamento CE 852/2004 stabilisce che i responsabili dell'impresa alimentare devono assicurare la formazione degli addetti in relazione al tipo di attività assegnata. Si tratta di una formazione specifica in materia di igiene alimentare, permanente e documentata.
In Toscana la formazione degli addetti e dei responsabili del settore alimentare in tema di igiene e applicazione del sistema HACCP è disciplinata dalla

  • Delibera di Giunta regionale n. 559 del 21 luglio 2008 
  • Allegato A 

Consulta anche

  • Nota esplicativa del 28/11/2008 sulle modalità applicative della delibera 559/2008 ►►
  • Chiarimenti sulla formazione e-learning del 4//07/2013 
     

Formazione specifica in tema di celiachia

Oltre  al corso previsto per tutti gli alimentaristi, gli operatori del settore alimentare, responsabile dell'attività o suo delegato, responsabile del piano di autocontrollo, personale direttamente coinvolto nella preparazione e manipolazione (cuoco, aiuto cuoco, pizzaiolo, sporzionatore) e, per quanto riguarda la somministrazione, almeno il maitre o responsabile di sala, delle imprese che producono alimenti non confezionati senza glutine (contenuto inferiore ai 20 ppm), destinati alla somministrazione e vendita diretta a celiaci, sono tenuti a frequentare un corso di formazione specifico sulla celiachia e le relative problematiche alimentari, differenziato a seconda del profilo di rischio dell'attività cui è associata l'impresa, disciplinato dalla

  • Delibera di Giunta regionale n. 180/2018 ►► 
     
  • Allegato A – Linee di indirizzo ►► 
     
  • Tabella A dell'Allegato A - Moduli formativi per fascia di rischio ►►

Gli ambiti di applicazione delle linee di indirizzo sono:

  • attività di produzione pasti per la ristorazione collettiva/assistenziale: ospedali, case di cura e di riposo, mense scolastiche, mense aziendali, caserme, istituti di pena, ecc.
  • attività di produzione pasti per la ristorazione pubblica: ristoranti, pizzerie, trattorie, fastfood, catering, strutture ricettive (alberghi, bed and breakfast, ostelli, agriturismi, ecc), bar, circoli privati, sagre, ecc.
  • laboratori artigianali con vendita diretta al consumatore (es. pizzerie a taglio, gastronomie, rosticcerie, pasticcerie, gelaterie, panifici, ecc.).

Le indicazioni non riguardano la preparazione estemporanea ed occasionale, su richiesta del cliente, di piatti adatti a persone intolleranti al glutine, in quanto basati su prodotti naturalmente privi di glutine o con alimenti etichettati "senza glutine".

Queste linee di indirizzo, rivolte in particolare al settore della ristorazione pubblica e collettiva, oltre a ridefinire il percorso formativo nell'ambito specifico, chiariscono i requisiti strutturali e gestionali necessari per una corretta conduzione di un'attività di preparazione e/o somministrazione di alimenti senza glutine destinati direttamente al consumatore finale.

 

Altre norme per il settore agricolo

  • Delibera di Giunta regionale n. 1260 del 4/12/2000
    Adozione del regime di semplificazione per il settore agricolo
     
  • Delibera di Giunta regionale n. 24 del 1/2/2000 
    Progetto formazione addestramento in agricoltura sull'adozione di sistemi di controllo dell'igiene e la sicurezza degli alimenti ai sensi del D.LGS n. 155/97. Approvazione

Ultima modifica: 26/03/2018 17:10:55 - Id: 67809