Lunedi` 14 il presidente Rossi consegnera` il 'Pegaso per lo sport' 2011

Giulia Fornai, la pattinatrice grossetana campionessa europea juniores, ritirerà il 'Pegaso per lo sport' 2011 dal presidente Enrico Rossi e dall'assessore Salvatore Allocca lunedì prossimo 14 febbraio. La cerimonia di premiazione dell'edizione numero 13 si terrà nel Salone Brunelleschi dell’Istituto degli Innocenti, in piazza Santissima Annunziata a Firenze, con inizio alle 17,30.

Oltre all'atleta grossetana saranno premiati ex aequo gli altri quattro finalisti: il campione mondiale assoluto di tiro a segno Niccolò Campriani, il vice campione mondiale juniores di salto con l’asta Claudio Stecchi, il mediano di mischia della Nazionale di rugby Edoardo Gori e il pilota automobilista campione italiano ed europeo assoluto di Velocità della montagna Simone Faggioli.

Oltre ai riconoscimenti a tutti i vincitori di medaglie nelle varie competizioni iridate e mondiali e ai campioni italiani assoluti della passata stagione, saranno inoltre consegnati sei premi speciali a Paolo Bettini, Alfredo Martini, alla Canottieri Limite di Limite sull’Arno, fondata nel 1861 (per il 150° anniversario) e a tre studenti che si sono segnalati per risultati sportivi e scolastici: la diciassettenne velocista pisana Anna Bongiorni; il nuotatore grossetano, anche lui diciassettenne, Alessio Torlai; e la diciannovenne Khadija El Aoufy, nata in Marocco ma residente a Prato, dove studia e pratica atletica leggera. Premio speciale alla memoria per Emilio Marconi, pugile grossetano già campione d’Italia e d’Europa, scomparso recentemente all’età di 83 anni.

Nell’occasione sarà proiettato il filmato realizzato per la presentazione della candidatura dei Mondiali 2013 di ciclismo che, come è noto, sono stati assegnati alla Toscana.

Aggiornato al:
27.11.2019
Article ID:
556292