Fabio Turchi

Fiorentino, 17 anni, allievo del Boxing Club Firenze allenato dal padre Leonardo alla palestra della Montagnola figlio d’arte, è l’astro nascente del pugilato azzurro nella categoria pesi massimi.
Già campione italiano cadetti nel 2009, quest’anno si è reso protagonista in pochissimo tempo di una forte ascesa conquistando sia la medaglia di bronzo ai Mondiali giovanili di Baku (non potendo disputare la semifinale a causa di un brutto colpo al naso) che l’argento nella prima edizione dei Giochi olimpici giovanili di Singapore.

Aggiornato al:
27.11.2019
Article ID:
556196