Requisiti minimi strutturali, tecnologici e organizzativi per i servizi trasfusionali e unità di raccolta




I requisiti strutturali, tecnologici e organizzativi minimi per l'esercizio delle attività sanitarie dei servizi trasfusionali e delle unità di raccolta del sangue e degli emocomponenti sono stati definiti ai sensi dell'articolo 6, comma 1, lettera a) e dell'articolo 19, comma 1, della legge 21 ottobre 2005, n. 219.

Requisiti per i servizi trasfusionali

Requisiti per le unità di raccolta

Aggiornato al:
07.02.2013
Article ID:
83103