Istituto per lo studio, la prevenzione e la rete oncologica

Con legge regionale n. 74 del 14 dicembre 2017, l’Istituto per lo Studio e la Prevenzione Oncologica (Ispo) assorbendo le funzioni dell’Istituto Toscano Tumori (Itt) ha cambiato, dal 1° gennaio 2018, denominazione in: Istituto per lo studio, la prevenzione e la rete oncologica (Ispro)

L'Ispro è ente del Servizio sanitario regionale, dotato di personalità giuridica pubblica e di autonomia organizzativa, amministrativa e contabile.

La missione dell'Istituto, che da oltre 40 anni opera nell’ambito della prevenzione oncologica, è quella di “insieme per capire, evitare e curare il cancro.

La finalità dell’Ispro consiste nel promuovere, misurare e studiare azioni di prevenzione primaria, secondaria e terziaria dei tumori e di organizzare e coordinare, in sinergia con le aziende e gli enti del servizio sanitario regionale, i percorsi di diagnosi, cura e riabilitazione, nonché i programmi di ricerca in ambito oncologico.

Il Direttore generale è Gianni Amunni - atto di nomina

Il Direttore amministrativo è Fabrizio Carraro

Il Direttore sanitario è Riccardo Poli


Riferimenti

Ispro - Direzione Generale
Via Cosimo Il Vecchio 2 - 50139 Firenze
Tel. 055 3269771
direzione.generale@ispro.toscana.it
URP: urp@ispro.toscana.it
Contatto PEC: ispro@postacert.toscana.it
sito web

Vedi anche Iter di nomina dei direttori del Sistema sanitario ►►

Aggiornato al:
05.03.2020
Article ID:
24392385