In evidenza

Informazioni sugli aggiornamenti e/o modifiche apportate ai modelli, alle tabelle o alla procedura ComunicazioniOnLine


21 settembre 2020 - Comunicazioni Obbligatorie: aggiornamento standard  del 21 settembre 2020
Con la Nota direttoriale del 11 settembre 2020 n.prot 33/2860 il Ministero del Lavoro ha comunicato la necessità di procedere all’aggiornamento degli standard del sistema informativo delle comunicazioni obbligatorie.
Gli aggiornamenti riguardano in particolare l’anagrafica delle Questure.

20 maggio 2020 - Comunicazioni Obbligatorie: aggiornamento standard  del 20 maggio 2020
Con la Nota direttoriale del 28 aprile 2020 n.prot 33/1641 il Ministero del Lavoro ha comunicato la necessità di procedere all’aggiornamento degli standard del sistema informativo delle comunicazioni obbligatorie.
Gli aggiornamenti riguardano in particolare l’anagrafica dei Comuni (modifiche certificate da ISTAT e in vigore dal 1 gennaio 2020)

24 febbraio 2020 - Comunicazioni Obbligatorie: aggiornamento standard  del 24 febbraio 2020
Con decreto direttoriale 52 del 10 febbraio 2020 il Ministero del lavoro ha aggiornato gli standard delle tabelle “CCNL” e “livelli retributivi”. 
La modifica si è resa necessaria a causa di alcune difficoltà di utilizzo della tabella riguardante l’individuazione del CCNL da applicare ovvero del livello di inquadramento del rapporto di lavoro da comunicare, segnalate al Ministero del Lavoro dalle organizzazioni di rappresentanza.

15 gennaio 2020 - Comunicazioni Obbligatorie: dal 15 gennaio 2020 nuova modalità di calcolo per l’indicazione della retribuzione/compenso.
In attuazione di quanto previsto dal D.L. n. 4/2019 in materia di calcolo dello stato di disoccupazione, il sistema delle ComunicazioniOnLine sarà aggiornato dal giorno 15 gennaio 2020 secondo le disposizioni contenute nel Decreto direttoriale del MLPS 33/959 del 19 dicembre 2019. Inoltre sono state inserite nuove tipologie contrattuali per adempiere alle disposizioni contenute nel decreto legge 2 settembre 2019, n. 101, convertito con modificazioni dalla legge 2 novembre 2019, n. 128 in materia di lavoro con le piattaforme digitali (Riders).
La documentazione completa è disponibile sotto la voce Modelli e Tabelle o sul sito di Cliclavoro 

15 gennaio 2020 - Prospetto Informativo Aziendale (Legge 68/99) "Norme per il diritto al lavoro dei disabili" Anno 2020 - Termini presentazione.
La scadenza per inviare il Prospetto Informativo della situazione occupazionale riferita al 31/12/2019 è il 31 gennaio 2020.
Non sono previste modifiche agli standard di compilazione e trasmissione attualmente in vigore.

La documentazione completa è disponibile sul sito di Cliclavoro

16 settembre 2019 - nuova modalità di accesso per i collaboratori

Per motivi  di sicurezza dal 16 settembre 2019 pv, per gli utenti con profilo di accesso "Collaboratore", sarà consentito l'accesso alla procedura solo e soltanto mediante l'utilizzo di certificato digitale standard CNS o con SPID e sarà disabilitato l'accesso con utente e password.

 

• 9 agosto 2019 - nuovi standard per le Comunicazioni Obbligatorie.

Dal 9 agosto 2019 alle ore 16:00 entreranno in vigore alcuni aggiornamenti agli standard concernenti le Comunicazioni Obbligatorie on line e la SAP.

Gli aggiornamenti  riguardano l'adozione di alcuni nuovi comuni uniti non compresi nel territorio toscano.

 

• 15 marzo 2019 - nuovi standard per le Comunicazioni Obbligatorie.

Dal 15 MARZO 2019 alle ore 13:00 entreranno in vigore alcuni aggiornamenti agli standard concernenti le Comunicazioni Obbligatorie on line e la SAP.

Gli aggiornamenti riguardano l'adozione deL nuovo comune unito di Barberino Tavarnelle (dall'unione dei comuni di Barberino Val d'Elsa e Tavarnelle Val di Pesa) attivo dal 01/01/2019 e l'inserimento di nuove voci nella tabella dei CCNL. Inoltre sono state aggiunte due nuove voci per l'indicazione dei motivi di cessazione del rapporto di lavoro.

 

4 gennaio 2019Prospetto Informativo Aziendale (l.68/99) Anno 2019 - Termini presentazione domanda

Come disposto nella nota 33/6116 del 9/11/2016 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, il periodo previsto per la presentazione del Prospetto Disabili 2019, relativo all'anno di riferimento 2018, andrà dal 02 Gennaio 2018 al 31 Gennaio 2019. Non sono previste modifiche agli standard di compilazione e trasmissione attualmente in vigore.

La documentazione completa è disponibile sul sito di Cliclavoro

 

• 22 Novembre 2018 - nuovi standard per le Comunicazioni Obbligatorie.

Dal 22 NOVEMBRE 2018 sono entrati in vigore alcuni aggiornamenti agli standard concernenti le Comunicazioni Obbligatorie on line e la SAP. Gli aggiornamenti, sono relativi all'adozione di nuovi codici CCNL.

 

• 8 Giugno 2018 - nuovi standard per le Comunicazioni Obbligatorie.

Dal 8 GIUGNO 2018 sono entrati in vigore alcuni aggiornamenti agli standard concernenti le Comunicazioni Obbligatorie on line e la SAP. Gli aggiornamenti, per il territorio toscano, riguardano l'adozione dei due nuovi comuni di Laterina Pergine Valdarno e Rio (dall'unione dei comuni di Rio Marina e Rio nell'Elba), attivi dal 01/01/2018.

 

1 marzo 2018 - Nuovo numero verde regionale per le informazioni agli utenti.

Dal 1 Marzo 2018 il numero verde per l'assistenza telefonica diventa 800688306, per tutte le informazioni sul funzionamento del sistema telematico delle Comunicazioni. Il nuovo numero sostituisce il numero verde 800199727.

 

1 settembre 2017 - Nuovo orario del numero verde regionale per le informazioni agli utenti.

Dal 1 settembre 2017 l'orario del numero verde regionale per le informazioni agli utenti 800-199727 avrà una nuova programmazione oraria
Il servizio sarà disponibile dal Lunedì al Venerdi dalle ore 9.30 alle ore 13.00 e dalle ore 15.30 alle ore 17.00

 

28 febbraio 2017nuovi standard per le Comunicazioni Obbligatorie

Dal 28 FEBBRAIO 2017 alle ore 16.30 entreranno in vigore alcuni aggiornamenti agli standard concernenti le Comunicazioni Obbligatorie on line, previsti dalla  Nota Direttoriale del 10 febbraio 2017 n. 33/930.  Gli aggiornamenti riguardano in particolare l'anagrafica dei Comuni (modifiche certificate da ISTAT e in vigore dal 1 gennaio 2017) e l'anagrafica dei Centri per l'Impiego (modifiche seguite ad una riorganizzazione dei servizi della Regione Emilia-Romagna).

La documentazione completa è disponibile sotto la voce Modelli e Tabelle o sul sito di Cliclavoro - Cronologia versioni - Comunicazioni Obbligatorie.

 

• 2 gennaio 2017 - Prospetto Informativo Aziendale (l.68/99) Anno 2017 - Termini presentazione domanda

Come disposto nella nota 33/6116 del 9/11/2016 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, il periodo previsto per la presentazione del Prospetto Disabili 2017, relativo all'anno di riferimento 2016, andrà dal 02 Gennaio 2017 al 31 Gennaio 2017. Non sono previste modifiche agli standard di compilazione e trasmissione attualmente in vigore.

La documentazione completa è disponibile sul sito di Cliclavoro

 

• 30 settembre 2016 - nuovi standard per le Comunicazioni Obbligatorie.

Dal 30 SETTEMBRE 2016 alle ore 17.00 sono entrati in vigore alcuni aggiornamenti agli standard concernenti le Comunicazioni Obbligatorie on line, previsti dalla  Nota Direttoriale del 11 Agosto 2016 prot. 33/4665, integrata dalla Nota Direttoriale del 16 settembre 2016 prot. 33/5109, al fine di recepire una disposizione introdotta dall'art. 49 co. 3 del d.lgs. 81/2015, in merito all'apprendistato specializzato.

Ulteriori  novità riguarderanno aggiornamenti delle tabelle relative a comuni/ stati esteri e cittadinanza.

La documentazione completa è disponibile sotto la voce Modelli e Tabelle o sul sito di Cliclavoro - Cronologia versioni - Comunicazioni Obbligatorie.

 

17 maggio 2016 - proroga termine presentazione prospetto disabili 2015.

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, con nota prot. n. 2896 del 16 maggio 2016, ha ulteriormente prorogato al 23 maggio 2016 il termine per la presentazione del prospetto informativo disabili relativo all'anno 2015.

 

19 aprile 2016 - nuovi standard per le Comunicazioni Obbligatorie.

Il 19 APRILE 2016 alle ore 18.00 sono entrati in vigore alcuni aggiornamenti agli standard concernenti le Comunicazioni Obbligatorie on line, previsti dal Decreto Direttoriale n. 33/43 del 17 febbraio 2016,  integrato dal Decreto Direttoriale n. 33/1349 del 4 marzo 2016 

Le principali novità riguardano un ulteriore aggiornamento della tabella "Tipologia contratti" e l'adozione di alcuni nuovi comuni associati.

La documentazione completa è disponibile sotto la voce Modelli e Tabelle o sul sito di Cliclavoro - Cronologia versioni - Comunicazioni Obbligatorie.


• 19 aprile 2016 - Avvio del sistema informativo per l'invio del Prospetto Informativo Disabili Anno 2015.

Il Ministero del Lavoro inoltre ha stabilito, con Nota protocollo n, 33/970 deòl 17 febbraio 2016
 
nota prot. N. 33/970 del 17 febbraio 2016, che i servizi informatici per l'invio del Prospetto Informativo Disabili  saranno disponibili a partire dalle ore 18.00 del 19 aprile 2016
 

17 febbraio 2016 - - Prospetto Informativo Aziendale (Legge 68/99) Anno 2015.

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, con Nota protocollo n. 33/970 del 17 febbraio 2016  ha prorogato al 15 Maggio 2016 il termine per la presentazione del prospetto informativo disabili relativo all'anno 2015.

A tal fine, i servizi informatici saranno disponibili solo a partire dal 15 aprile 2016.

La documentazione completa è disponibile sul sito di Cliclavoro

 

• 1 febbraio 2016 - nuovi standard per le Comunicazioni Obbligatorie.

Dal 1 FEBBRAIO 2016 sono entrati in vigore alcuni aggiornamenti agli standard concernenti le Comunicazioni Obbligatorie on line, previsti dalla Nota direttoriale MLPS del 18 dicembre 2015

Le principali novità riguarderanno l'aggiornamento della tabella "Tipologia contratti", come previsto dal D.Lgs. 81/2015, e l'inserimento di alcune nuove tipologie di tirocini, secondo quanto disposto in termini di costituzione di tirocini finalizzati all'inclusione sociale.
La documentazione completa è disponibile sotto la voce Modelli e Tabelle o sul sito di Cliclavoro - Cronologia versioni - Comunicazioni Obbligatorie.

9 Dicembre 2015nuovi standard per le Comunicazioni Obbligatorie.

Dal 09 DICEMBRE 2015 alle ore 17.00 sono entrati in vigore gli aggiornamenti agli standard concernenti le Comunicazioni Obbligatorie on line, previsti dalla Nota direttorale 20 novembre 2015 n. protocollo 33/5843 e integrata dalla Nota direttorale del 30 novembre 2015 procollo n. 33/6022 
La principale novità riguarda l'aggiornamento della tabella "Comuni e stati esteri".
La documentazione completa è disponibile sotto la voce Modelli e Tabelle o sul sito di Cliclavoro - Cronologia versioni - Comunicazioni Obbligatorie

• 17 dicembre 2013 - Dal 10 gennaio 2014 nuovi standard per le Comunicazioni Obbligatorie

Dalle ore 19.00 del giorno VENERDI 10 GENNAIO 2014 entreranno in vigore gli aggiornamenti agli standard concernenti le Comunicazioni Obbligatorie on line, previsti dal Decreto Direttoriale n. 345 del 17 settembre 2013.
Per le principali novità introdotte clicca qui.
La documentazione è disponibile sotto la voce Modelli e Tabelle o sul sito di Cliclavoro - Cronologia versioni Comunicazioni Obbligatorie

• 17 dicembre 2013 - Prospetto informativo aziendale (L. 68/99) - Anno 2013
Dal 10 gennaio 2014 sarà disponibile la procedura della Regione Toscana per l'invio telematico del Prospetto informativo aziendale, con il quale i datori di lavoro, pubblici e privati (che occupano almeno 15 dipendenti), potranno comunicare ai servizi competenti la loro situazione occupazionale, riferita al 31 dicembre 2013, ai fini dei successivi adempimenti di legge.
Per ulteriori informazioni ed accedere alla procedura clicca qui.

• 20 settembre 2013 - Nuove scadenze trasmissione Modelli 1A e 1B FormazioneApprendistato Professionalizzante
In relazione al D.D. 2779 del 15.7.2013 che approva le disposizioni attuative per l'erogazione dell'offerta formativa pubblica nei contratti di apprendistato professionalizzante, con riguardo ai termini di trasmissione della comunicazione riguardante lo svolgimento della formazione per l'acquisizione delle competenze di base e trasversali, attraverso i modelli 1A e 1B, si comunica che gli stessi sono stati modificati, con decreto attualmente in fase di certificazione.

In particolare:

  • per gli assunti dal 26.4.12 al 15.7.13 il termine entro il quale va trasmessa la comunicazione di cui sopra è il 31 ottobre 2013.
  • per gli assunti dal 16.7.13 in poi il termine entro il quale va trasmessa la comunicazione di cui sopra è di 45 giorni dall'assunzione.

• 20 dicembre 2012 - Dal 10 gennaio 2013 nuovi standard per le Comunicazioni Obbligatorie 
Dalle ore 19.00 del giorno giovedì 10 gennaio 2013 entreranno in vigore alcuni aggiornamenti agli standard concernenti le Comunicazioni Obbligatorie online, previsti dal Decreto Direttoriale n. 195 del 2 agosto 2012 e dal Decreto Direttoriale n. 235 del 5 ottobre 2012.
Per le principali novità introdotte 
clicca qui.
La documentazione completa è disponibile sotto la voce Modelli e Tabelle o sul sito di Cliclavoro - Cronologia versioni - Comunicazioni Obbligatorie 


• 20 dicembre 2012 - Prospetto informativo aziendale (L. 68/99) - Anno 2012 
Dal 10 gennaio 2013 sarà disponibile la procedura della Regione Toscana per l'invio telematico del Prospetto informativo aziendale, con il quale i datori di lavoro, pubblici e privati (che occupano almeno 15 dipendenti), potranno comunicare ai servizi competenti la loro situazione occupazionale, riferita al 31 dicembre 2012, ai fini dei successivi adempimenti di legge.
Per ulteriori informazioni ed accedere alla procedura clicca qui. 

• 05 giugno 2012 - Dal 15 Giugno nuove modalità per la rettifica delle informazioni contenute nelle Comunicazioni Obbligatorie 
Dalle ore 19.00 del giorno VENERDI 15 GIUGNO 2012 entrano in vigore alcuni aggiornamenti agli standard concernenti le Comunicazioni Obbligatorie on line, previsti dal Decreto Direttoriale n. 89 del 16 maggio 2012, che introducono le nuove modalità per la rettifica delle informazioni contenute nei modelli del sistema informatico delle Comunicazioni Obbligatorie ( Nota ministeriale 21 maggio 2012).
La documentazione è disponibile sotto la voce Modelli e Tabelle o sul sito del Ministero del Lavoro - Cronologia versioni Comunicazioni Obbligatorie
Al fine di predisporre gli aggiornamenti ai nuovi standard, il sistema ComunicazioniOnLine non sarà disponibile dalle ore 14.00 alle ore 19.00 di Venerdi 15 Giugno 2012.
Si ricorda che durante il periodo di indisponibilità del sistema, per i casi previsti dalla normativa (vedi), sarà possibile inviare la comunicazione sintetica di urgenza utilizzando il modello Uniurg al fax server ministeriale 848 800131

• 04 giugno 2012 - Sisma Regione Emilia Romagna. Deroghe Comunicazioni Obbligatorie 
In considerazione del sisma che ha colpito l'Emilia Romagna il Ministero del Lavoro, con nota n. 0007879 del 31/05/2012, ha ritenuto utile fornire alcune informazioni concernenti gli adempimenti legati alle denunce dei rapporti di lavoro. 

• 23 aprile 2012 - Dal 26 Aprile 2012 nuovi standard per le Comunicazioni Obbligatorie 
Dalle ore 19.00 del giorno GIOVEDI 26 APRILE 2012 entrano in vigore alcuni aggiornamenti agli standard concernenti le Comunicazioni Obbligatorie on line, previsti dal Decreto Direttoriale n. 59 del 20 Aprile 2012necessari a registrare le novità introdotte dal Testo Unico dell'apprendistato (D.Lgs. n. 167/2011).
La documentazione è disponibile sotto la voce Modelli e Tabelle o sul sito del Ministero del Lavoro - Cronologia versioni
Al fine di predisporre gli aggiornamenti ai nuovi standard, il sistema ComunicazioniOnLine non sarà disponibile dalle ore 12.00 alle ore 19.00 di Giovedi 26 Aprile 2012.
Si ricorda che durante il periodo di indisponibilità del sistema, per i casi previsti dalla normativa ( vedi), sarà possibile inviare la comunicazione sintetica di urgenza utilizzando il modello Uniurg al fax server ministeriale 848 800131

• 15 gennaio 2012 - Prospetto informativo aziendale (L. 68/99) - Anno 2011 
Dal 15 gennaio 2012 è disponibile la procedura della Regione Toscana per l'invio telematico del Prospetto informativo aziendale, con il quale i datori di lavoro, pubblici e privati (che occupano almeno 15 dipendenti), comunicano ai servizi competenti la loro situazione occupazionale, riferita al 31 dicembre 2011, ai fini dei successivi adempimenti di legge.
Il prospetto informativo deve essere inviato entro il 15 febbraio 2012.
Per ulteriori informazioni e accedere alla procedura clicca qui. 

• 29 dicembre 2011 - Dal 15 gennaio 2012 in vigore i nuovi standard per la presentazione del Prospetto Informativo Aziendale (Legge 68/99) - Anno 2011 
Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, con decreto direttoriale del 14/12/2011, ha stabilito i nuovi standard per la presentazione delProspetto Informativo Aziendale (L. 68/99) per l'anno 2011.
In considerazione che tale decreto ha modificato profondamente sia i servizi informatici dei servizi competenti sia soprattutto quelli dei datori di lavoro obbligati, lo stesso Ministero, con nota operativa del 14/12/2011, ha stabilito che i servizi informatici saranno disponibili a partire dal 15 gennaio 2012 e la scadenza per la presentazione del prospetto informativo è prorogata al 15 febbraio 2012.
Pertanto dal giorno 1 gennaio 2012 e fino al giorno 14 gennaio 2012 il sistema informatico per l'invio del prospetto informativo online della Regione Toscana non sarà disponibile.
La documentazione completa è disponibile sul sito del Ministero del Lavoro - Cronologia versioni

• 26 ottobre 2011 - Dal 15 novembre 2011 nuovi standard per le Comunicazioni Obbligatorie 
Dalle ore 19:00 del giorno MARTEDI' 15 NOVEMBRE 2011 entreranno in vigore alcuni aggiornamenti agli standard concernenti le Comunicazioni Obbligatorie on line, previsti dal decreto direttoriale n. 240 del 21 ottobre 2011
La documentazione è disponibile sotto la voce Modelli e Tabelle o sul sito del Ministero del Lavoro - Cronologia versioni
Al fine di predisporre gli aggiornamenti ai nuovi standard, il sistema ComunicazioniOnLine non sarà disponibile dalle ore 12.00 alle ore 19.00 di martedì 15 novembre.
Si ricorda che durante il periodo di indisponibilità del sistema, per i casi previsti dalla normativa (vedi), sarà possibile inviare la comunicazione sintetica di urgenza utilizzando il modello Uniurg al fax server ministeriale 848 800131.

• 30 aprile 2011 - Dal 30 aprile 2011 nuovi standard per le Comunicazioni Obbligatorie 
Dalle ore 19:00 del giorno SABATO 30 APRILE 2011 sono entrati in vigore alcuni aggiornamenti agli standard concernenti le Comunicazioni Obbligatorie on line, previsti dal decreto direttoriale n. 1546 del 16 marzo 2011
Per tutte le informazioni sulle novità introdotte consultare la documentazione disponibile sotto la voce Modelli e Tabelle o sul sito del Ministero del Lavoro - Cronologia versioni 

• 20 aprile 2011 - AVVISO: Sabato 30 aprile 2011 interruzione del sistema Comunicazioni OnLine per passaggio ai nuovi standard ministeriali 
Si comunica che al fine di predisporre gli aggiornamenti ai nuovi standard previsti dal decreto direttoriale n. 1546 del 16 marzo 2011, il sistemaComunicazioniOnLine non sarà disponibile dalle ore 12.00 alle ore 19.00 di sabato 30 aprile. 
Si ricorda che durante il periodo di indisponibilità del sistema, per i casi previsti dalla normativa (vedi), sarà possibile inviare la comunicazione sintetica di urgenza utilizzando il modello Uniurg al fax server ministeriale 848 800131. 

• 4 aprile 2011 - Da Sabato 30 Aprile 2011 nuovi standard per le ComunicazioniOnLine 
Dalle ore 19:00 del giorno SABATO 30 APRILE 2011 entreranno in vigore alcuni aggiornamenti agli standard concernenti le Comunicazioni Obbligatorie on line, previsti dal decreto direttoriale n. 1546 del 16 marzo 2011
La documentazione è disponibile sotto la voce Modelli e Tabelle o sul sito del Ministero del Lavoro - Cronologia versioni 

• 31 gennaio 2011 - Prorogato al 15 febbraio il termine d'invio del Prospetto Informativo Disabili
 
E' stato prorogato al 15 febbraio 2011 il termine ultimo per la presentazione del Prospetto Informativo Disabili.
Lo rende noto la Direzione Generale per l'Innovazione Tecnologica e la Comunicazione del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.
Per maggiori informazioni leggi la nota

• 15 gennaio 2011 - Prospetto informativo aziendale (L. 68/99) - Anno 2010 
Dal 15 gennaio 2011 è disponibile la procedura della Regione Toscana per l'invio telematico del Prospetto informativo aziendale, con il quale i datori di lavoro, pubblici e privati (che occupano almeno 15 dipendenti), comunicano ai servizi competenti la loro situazione occupazionale, riferita al 31 dicembre 2010, ai fini dei successivi adempimenti di legge.
Il prospetto informativo deve essere inviato entro il 31 gennaio 2011.
Per ulteriori informazioni e accedere alla procedura clicca qui. 

• 27 dicembre 2010 - Avviso - Aggiornamento del sistema per l'invio del prospetto informativo aziendale on-line 
Si informa che dal giorno 31/12/2010 a partire dalle ore 14.00 e fino al giorno 15/01/2011 alle ore 10.00 il sistema informatico per l'Invio del Prospetto Informativo Aziendale on-line Regione Toscana non sarà disponibile. Tale interruzione si rende necessaria per consentire le operazioni di aggiornamento ai nuovi standard previsti dal decreto interministeriale del 02/11/2010. 

• 24 novembre 2010 - Comunicazione di assunzione nel settore turistico (art. 4, co. 2, L. n. 183/2010) 
A partire dal 24 novembre 2010, i datori di lavoro del settore turistico, qualora al momento dell'assunzione non dispongano di tutti i dati anagrafici del lavoratore, possono adempiere al loro obbligo di comunicazione inviando una comunicazione preventiva con i dati identificativi del lavoratore stesso e la tipologia contrattuale di assunzione. Entro i 3 giorni successivi all'instaurazione del rapporto di lavoro la comunicazione deve essere integrata inviando il Mod. UNILAV completo.
I datori di lavoro e gli intermediari interessati dovranno comunicare il modello Uniurg Settore Turistico tramite l'apposita pagina del portale Cliclavoro del Ministero del Lavoro e successivamente inviare l'UNILAV assunzione completo entro i 3 giorni successivi mediante ComunicazioniOnLine Regione Toscana. 

• 24 novembre 2010 - Comunicazioni della pubblica amministrazione 
Il Collegato lavoro (legge 183/2010) introduce una disposizione che semplifica gli obblighi a loro carico in caso di costituzione, variazione e risoluzione del rapporto di lavoro. Le pubbliche amministrazioni sono tenute a comunicare entro il ventesimo giorno del mese successivo alla data di assunzione, di proroga, di trasformazione e di cessazione al servizio competente nel cui ambito è ubicata la sede di lavoro, l'assunzione, la proroga, la trasformazione e la cessazione dei rapporti di lavoro relativi al mese precedente. 

• 27 settembre 2010 - Cig in deroga: approvata la Delibera n. 852 del 27/09/2010 
La Giunta Regionale ha approvato, con D.G.R. n. 852 del 27/09/2010, l'integrazione alle "Linee guida domande di CIG in deroga" di cui alla 
DGR 112/2010 - estensione degli ammortizzatori sociali in deroga agli apprendisti licenziati

• 1 aprile 2010 - Da Mercoledi 31 Marzo 2010 nuovi standard per le ComunicazioniOnLine 
Si comunica che dalle ore 19:00 del giorno MERCOLEDI 31 MARZO sono entrati in vigore alcuni aggiornamenti agli standard concernenti le Comunicazioni Obbligatorie on line come previsto dal Decreto Direttoriale n. 857 del 15 febbraio 2010 e dal Decreto Direttoriale n. 1248 del 5 marzo 2010.  La documentazione aggiornata è disponibile sotto la voce Modelli e Tabelle o sul sito del Ministero del Lavoro - Cronologia versioni.

• 22 marzo 2010 - Mercoledi 31 Marzo il sistema informatico non sarà disponibile dalle ore 11.00 alle ore 19.00 
In data 31 MARZO 2010 entreranno in vigore alcuni aggiornamenti agli standard concernenti le Comunicazioni Obbligatorie on line come previsto dalDecreto Direttoriale n. 857 del 15 febbraio 2010 e dal Decreto Direttoriale n. 1248 del 5 marzo 2010.
Al fine di procedere all'aggiornamento dei nuovi standard nazionali si avvisano tutti gli utenti che il sistema informatico non sarà disponibile dalle ore 11.00 fino alle ore alle ore 19.00 di MERCOLEDI 31 MARZO.
Il servizio agli utenti riprenderà regolarmente dopo le ore 19.00
.
La documentazione aggiornata è disponibile sotto la voce Modelli e Tabelle o sul sito del Ministero del Lavoro - Cronologia versioni.


• 10 febbraio 2010 - Cig in deroga: approvata la Delibera n. 112 del 8/02/2010 
La Giunta Regionale ha approvato, con D.G.R. n. 112 del 8/02/2010, alcune ulteriori modifiche alle Linee Guida per la gestione delle Cig in deroga di cui alla D.G.R. n. 663 del 27/07/2009, alla D.G.R. n. 959 del 26/10/2009, ed alla D.G.R. n. 1094 del 30/11/2009.

• 28 gennaio 2010 - Cig in deroga: accordo per estenderla a tutto il 2010 
Firmato oggi l'Accordo Quadro con le parti sociali che estende a tutto il 2010 la possibilità di richiedere la cassa integrazione in deroga. 

• 25 gennaio 2010 - Prospetto Informativo Aziendale (L. 68/99). Emanata la Circolare ministeriale n. 2 del 22 gennaio 2010
Con la Circolare n. 2 del 22 gennaio 2010 il Ministero del Lavoro fornisce alcune indicazioni operative al fine di assicurare una omogenea applicazione della normativa.
Per ulteriori informazioni clicca qui

• 14 dicembre 2009 - Approvata la delibera G.R. n. 1094 del 30/11/2009 
La Giunta Regionale ha approvato, con D.G.R. n. 1094 del 30/11/2009 alcune ulteriori modifiche alle Linee Guida per la gestione delle Cig in deroga di cui alla D.G.R. n. 663 del 27/07/2009 e ed alla D.G.R. n. 959 del 26/10/2009.

• 11 dicembre 2009 - Nuovo orario del servizio di assistenza alla compilazione delle Cig in deroga 
Per ricevere informazioni e assistenza sulla compilazione delle domande di Cig in deroga è possibile rivolgersi alla Regione Toscana ai seguenti numeri:055 - 4382338 / 4382346 / 4382347 / 4382093 nei giorni di Lunedi e Venerdi dalle ore 10.00 alle ore 13.00.

• 28 ottobre 2009 - Approvata la delibera G.R. n. 959 del 26/10/2009 
La giunta Regionale ha approvato, con D.G.R. n. 959 del 26/10/2009 alcune modifiche alle Linee Guida per la gestione delle Cig in deroga di cui allaD.G.R. n. 663 del 27/07/2009.

• 20 ottobre 2009 - Nuovo orario del servizio di assistenza alla compilazione delle Cig in deroga 
Per ricevere informazioni e assistenza sulla compilazione delle domande di Cig in deroga è possibile rivolgersi alla Regione Toscana ai seguenti numeri:055 - 4382338 / 4382346 / 4382347 / 4382093 nei giorni di Lunedi - Mercoledi - Venerdi dalle ore 10.00 alle ore 13.00.

• 08 Settembre 2009 - Aggiornata la "Guida alla procedura on line" per le CIG in deroga 
E' stato aggiornato il secondo paragrafo di pag. 21 della "Guida alla procedura on line". Il nuovo testo è:
"Attenzione!!! Come si può notare i bottoni Modifica e Annulla sono visualizzati solo in corrispondenza delle domande salvate ma non inviate (Da completare). Questo perché una domanda il cui stato è Inviata non è più modificabile.
Per correggere una domanda già inviata non si deve inviare una nuova domanda, ma occorre contattare gli operatori della Regione Toscana ai numeri: 055 - 4382338 / 4382346 / 4382347 / 4382093, chiedendo lo "sblocco" della domanda già inviata. In tal modo l'utente, nella sezione Gestione Domande, troverà la stessa domanda nello stato "Da completare" e, con il bottone "Modifica", potrà apportare le correzioni e, successivamente, procedere di nuovo all'Invio della medesima."

• 14 Luglio 2009 - Dal 20 Luglio 2009 ON-LINE le domande per le richieste di Cig in deroga 
La Delibera G.R. n. 614 del 13.07.2009, ha introdotto per la regione Toscana l'obbligo di trasmissione per via telematica delle domande per le richieste di Cig in deroga.
A tal fine la Regione Toscana ha approntato la procedura informatica per consentire la trasmissione delle domande per le richieste di cassa integrazione in deroga.
Al termine della compilazione on line, il sistema produce la stampa dei modelli come risultanti dalla procedura di inoltro.
La domanda così stampata dovrà essere firmata e inviata a mezzo raccomandata A/R a:
Regione Toscana - Settore Lavoro, Via G. Pico della Mirandola, 24 - 50132 Firenze 
con apposta marca da bollo. Alla domanda inoltre devono essere allegate le "dichiarazioni di disponibilità" sottoscritte da ciascun lavoratore ed il "verbale di accordo sindacale".
Nel caso in cui l'imposta di bollo venga assolta in modo virtuale, l'invio della domanda è assolto con la compilazione on-line della stessa, mentre le dichiarazioni di disponibilità, come risultanti dalla stampa della compilazione della domanda on-line, debitamente sottoscritte, ed ilverbale di accordo sindacale, dovranno essere inoltrati, previa scannerizzazione, per via telematica attraverso la procedura.
In entrambi i casi l'impresa avrà cura di conservare gli originali degli allegati (dichiarazioni di disponibilità dei lavoratori e verbale di accordo sindacale).
Per accedere alla procedura e ulteriori informazioni Clicca qui 

• 11 marzo 2009 - Nuovi standard in vigore dal 16 marzo 2009 
Il tavolo tecnico nazionale presso il Ministero del Lavoro ha proceduto ad aggiornare alcune tabelle e classificazioni (vedi scheda "Diario degli aggiornamenti Sistema CO") relative alle comunicazioni obbligatorie recepite con Decreto Direttoriale 25 novembre 2008 e disciplinate con successivaNota del 27 febbraio 2009 avente ad oggetto "indicazioni operative e standard tecnici".
Dette modifiche saranno adottate a partire dal 16 marzo 2009 ore 19.00.
La documentazione aggiornata è disponibile sotto la voce Modelli e Tabelle o sul sito del Ministero del Lavoro - Cronologia versioni.
La scheda "Diario degli aggiornamenti Sistema CO" riporta anche tutti quelli adottati precedentemente. 

• 4 marzo 2009 - Comunicazioni obbligatorie per i lavoratori domestici: nuove disposizioni. 
L' art. 16 bis della L. 28 gennaio 2009 n° 2 (di conversione del D.L. 29 novembre 2008 n. 185), ha stabilito che i datori di lavoro domestico presentino all'INPS – e non più ai Centri per l'Impiego - le comunicazioni di assunzione, cessazione, trasformazione e proroga del rapporto di lavoro.
Dette comunicazioni inviate all'INPS sono valide anche nei confronti dei Servizi competenti, del Ministero del Lavoro, dell' INAIL e della Prefettura-Ufficio Territoriale del Governo.
Con la Nota del Ministero del lavoro n° 1044 del 16/02/2009 e con la Circolare INPS n° 20 del 17/02/2009 si forniscono chiarimenti sugli adempimenti connessi alle comunicazioni obbligatorie per i lavoratori domestici e sull'adozione della nuova modulistica semplificata.
Con la successiva Nota del Ministero del lavoro n° 1329 del 27 febbraio 2009, sono state emanate le indicazioni operative ed adottati gli standard tecnici di trasmissione.
Tali comunicazioni saranno gestite mediante una procedura facilitata che prevede la presentazione di un modello direttamente alla sede INPS competente per territorio.
Tutte le informazioni su:
     - www.lavoro.gov.it
     - www.inps.it 

• 22 gennaio 2009 - Prospetto Informativo Aziendale (L. 68/99). Ulteriori chiarimenti. 
Con la Circolare Ministeriale del 21 gennaio 2009 si dettano ulteriori chiarimenti in materia. 
I datori di lavoro pubblici e privati che occupano da 15 a 35 dipendenti e che non hanno effettuato nell'anno solare 2008 una nuova assunzione "aggiuntiva", potranno provvedere all'invio telematico del prospetto entro il termine del 28 febbraio p.v. anziché quello del 31 gennaio, obbligo a cui rimangono soggetti gli altri datori di lavoro. 

• 16 gennaio 2009 - Provincia di Prato. Nuovo indirizzo internet per le Comunicazioni On Line.
Da Giovedi 22 gennaio 2009 cambierà l'indirizzo web per accedere alla procedura per le ComunicazioniOnLine della Provincia di Prato.
Il nuovo indirizzo è: https://idol.provincia.prato.it/ComunicazioniOnLine 

• 24 dicembre 2008 - Dal 15 gennaio 2009 ON-LINE il Prospetto Informativo Aziendale (L. 68/99).
La legge 6 agosto 2008, n. 133, art. 40 (comma 4)ha introdotto l'obbligo di trasmissione esclusivamente per via telematica del Prospetto Informativo Aziende, con il quale i datori di lavoro, pubblici e privati (che occupano almeno 15 dipendenti), comunicano agli uffici competenti entro il 31 gennaio di ciascun anno la loro situazione occupazionale, riferita al 31 dicembre dell'anno precedente, ai fini dei successivi adempimenti di legge. 
La Circolare Ministeriale del 16 dicembre 2008 fissa i primi indirizzi operativi relativamente agli adempimenti connessi alla comunicazione telematica delProspetto Informativo Aziendale (L. 68/99). 
Per ulteriori informazioni Clicca qui

• 5 agosto 2008 - AVVISO IMPORTANTE SUI CERTIFICATI DIGITALI.
Sono stati segnalati problemi, non dipendenti dalla procedura delle Comunicazioni on Line della Regione Toscana, nell'utilizzo di certificati digitali rilasciati da Infocamere, necessari per l'accesso alla procedura stessa, con la versione 7.0 e successive del browser Microsoft Internet Explorer e con la reinstallazione di vecchi certificati con Explorer 6 su nuovo hardware utilizzando le procedure attualmente presenti sul sito Infocert.
E' stato verificato dall'ente certificatore che il problema è dovuto ad una installazione non corretta dei software da parte dell'utente.
Viene pertanto consigliato di disinstallare i software DikeDikeUtil e Bit4id (modulo CSP) utilizzando le apposite voci presenti in Start – Programmi – Infocert ed in Start – Programmi – Bit4id.
Eliminare gli eventuali certificati presenti su Internet Explorer attraverso la voce di menù Strumenti – Opzioni Internet – Contenuto – Certificati: nella sezione Personale individuare il certificato associato alla smart card Infocamere, selezionarlo e utilizzare il pulsante Rimuovi.
Procedere quindi alla nuova installazione dei software Dike, DikeUtil e CSP seguendo le istruzioni di Installazione presenti sul sito Infocert.
In alternativa è comunque possibile utilizzare il browser internet Mozilla Firefox (ver. 1.5.0.1 e successive) scaricabile gratuitamente.
Per le modalità di installazione del certificato sul browser Mozilla Firefox cliccare qui.
Nel caso in cui, utilizzando Mozilla Firefox, si riceva su alcune Province un messaggio di protezione è comunque possibile ignorarlo e accedere alle Comunicazioni On Line. 

• 26 Maggio 2008 - Aggiornate alcune tabelle e classificazioni relative alle comunicazioni obbligatorie.
Il tavolo tecnico nazionale presso il Ministero del Lavoro ha proceduto ad aggiornare alcune tabelle e classificazioni (vedi scheda "Diario degli aggiornamenti") relative alle comunicazioni obbligatorie recepite con decreto direttoriale dell' 8 maggio 2008.
Dette modifiche saranno adottate a partire dal 26 Maggio prossimo.
La documentazione aggiornata è disponibile sotto la voce Modelli e Tabelle.
La scheda "Diario degli aggiornamenti" riporta anche quelli adottati in data 25 febbraio 2008. 

• 13 Marzo 2008 - Servizio Fax server del Ministero: solo per invio Mod. UniUrg in caso di malfunzionamento.
Si precisa che il servizio di Fax server del Ministero 848 800 131 va utilizzato esclusivamente per l'invio del modello unificato URG  nei casi previsti dalla normativa, ovvero quelli di malfunzionamento dei servizi informatici.
Tutti gli altri modelli inviati non saranno presi in considerazione e non saranno ritenuti validi ai fini degli adempimenti di legge. 

• 01 Marzo 2008 - Dal 01 marzo 2008 l'invio delle comunicazioni obbligatorie può essere effettuato esclusivamente on-line.
Il 29 febbraio 2008 è cessato il periodo di regime transitorio che consentiva l'invio delle comunicazioni obbligatorie anche in formato cartaceo.
Dal 01 marzo 2008 l'invio delle comunicazioni può essere effettuato esclusivamente tramite la procedura informatica, con l'unica eccezione per i datori di lavoro domestico. In questo caso, infatti, rimane in vigore la possibilità di comunicazione cartacea al Centro per l'impiego competente. 

• 21 febbraio 2008 - Aggiornate alcune tabelle e classificazioni relative alle comunicazioni obbligatorie.
Il tavolo tecnico nazionale presso il Ministero del Lavoro ha proceduto ad aggiornare alcune tabelle e classificazioni (vedi scheda) relative alle comunicazioni obbligatorie e recepite con decreto direttoriale del 11.02.08.
Dette modifiche saranno adottate a partire dal 25 febbraio prossimo.
Le tabelle aggiornate sono disponibili sotto la voce Modelli e Tabelle (Allegato D - Tabelle di Classificazione)

• 15 febbraio 2008 - Nuovo numero verde regionale per le informazioni agli utenti.
Da lunedi 18 febbraio 2008 il numero verde regionale per le informazioni agli utenti cambierà con 800-199727.
Il servizio è stato potenziato sia come operatori che come linee telefoniche e sarà attivo dal Lunedì al Venerdi dalle ore 9.00 alle ore 17.30

• 04 febbraio 2008 - Il campo qualifica professionale ISTAT, è sempre obbligatorio per tutte le tipologie contrattuali. Qualora il rapporto di lavoro sia non di tipo subordinato ovvero nel caso di tirocinio e altra esperienza assimilata, è necessario comunque indicare la qualifica ISTAT che più si avvicina all'attività lavorativa oggetto del rapporto, ricorrendo al criterio della prevalenza in caso di promiscuità. 

• 28 dicembre 2007 - Pubblicato in G.U. il Decreto Interministeriale 30 ottobre 2007.
Il Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale, di concerto con il Ministero per le Riforme e le Innovazioni nella Pubblica Amministrazione, ha pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 299 del 27 dicembre 2007, il Decreto Interministeriale con il quale si stabiliscono le nuove modalità per le comunicazioni obbligatorie on-line (assunzioni, trasformazioni, proroghe e cessazioni dei rapporti di lavoro) da parte dei datori di lavoro, pubblici e privati. Il Decreto entra in vigore dall'11 gennaio 2008 e sarà pienamente operativo dal 1° marzo 2008

• 18 dicembre 2007 - L'obbligo dell'invio esclusivo tramite procedura informatica decorre dal 1 Marzo 2008.
La Giunta Regionale ha approvato la D.G.R. n° 966 del 17 dicembre 2007 con cui si stabilisce che l'obbligo di trasmettere i moduli esclusivamente per il tramite dei servizi informatici decorre dal 1 marzo 2008.
Pertanto, le comunicazioni dovute dai datori di lavoro pubblici e privati continuano ad essere effettuate mediante procedura informatica ovvero per via cartacea sino al 29/02/2008 utilizzando i moduli e le tabelle di cui al D.D. 3511 del 13/07/07 e le stesse dovranno essere inviate esclusivamente attraverso lo strumento informatico a partire dal 1 Marzo 2008

• 10 dicembre 2007 - Aggiornato il Modello UnificatoLav e le Tabelle Enti previdenziali e ISTAT 2001 (Qualifiche Professionali).
Nella sezione Cessazione del Mod. UnificatoLav è stato aggiunto il campo "data fine rapporto" e sono stati tolti i campi "giornate lavorative previste" e "tipo lavorazione" relative ai lavoratori agricoli.
Nella Tabella Enti previdenziali è stata tolta la voce "INAIL". Nella Tabella ISTAT 2001 (Qualifiche Professionali) sono stati corretti i codici di diverse qualifiche professionali.
Le tabelle aggiornate sono disponibili sotto la voce Modelli e Tabelle (Allegato D - Tabelle di Classificazione)

• 20 novembre 2007 - Nuova modalità per l'accesso dei collaboratori con utente e password.
E' disponibile una nuova modalità per consentire l'accesso dei collaboratori oltre che con smart card anche con utente e password.
Il soggetto responsabile ("master"), in fase di registrazione, avrà la possibilità di scegliere se l'accesso dei propri collaboratori dovrà avvenire consmart card o attraverso utente e password. In questo caso il sistema rilascerà al collaboratore interessato i dati per l'accesso alla procedura. 

• 8 ottobre 2007 - Nella sezione "Informazioni" del menù laterale è stata inserita la voce "Soluzioni a problemi più comuni" in cui sono state riportate alcune problematiche comuni su problemi già riscontrati (es. configurazione dei certifcati e opzioni di stampa). 

• 25 settembre 2007 - Posticipato al 1 Gennaio 2008 l'obbligo dell'invio tramite procedura informatica.
La Regione Toscana, con D.G.R. n. 676 del 24.09.2007ha posticipato al 1 Gennaio 2008 (salvo anticipata decorrenza stabilita con decreto interministeriale) il termine che rende obbligatorio l'utilizzo esclusivo della procedura informatica per l'invio delle comunicazioni ai Centri per l'Impiego, già fissato, con precedente D.G.R. n. 451 del 19.06.2007, al 1 ottobre 2007.
Pertanto il periodo di sperimentazione, che prevede la possibilità dell'invio delle comunicazioni mediante procedura informatica ovvero per via cartacea utilizzando i moduli e le tabelle già in uso dal 2 Luglio 2007, è prorogato sino al 31.12.2007. 

• 10 settembre 2007 - Trasmissione tramite file XML.
Sono disponibili le modalità per effettuare la trsmissione tramite file XML di tutti i modelli di comunicazione: "Comunicazione obbligatore", "Somministrazione","Urgenza" e "Variazione dati azienda/ente". Le informazioni per l'utilizzo di questa procedura sono reperibili sotto la voce Modelli e Tabelle - Modalità per la trasmissione tramite file xml nonché all'interno della procedura stessa. 

• 10 settembre 2007 - Lavoro somministrato.
Sono disponibili, all'interno della procedura, i modelli on line per l'invio delle comunicazioni da parte delle Agenzie di somministrazione. 

• 22 agosto 2007 - Aggiornata la Tabella Agevolazioni.
La tabella aggiornata è disponibile sotto la voce Modelli e Tabelle (Allegato D - Tabelle di Classificazione).

 

Condividi
Aggiornato al:
18.09.2020
Article ID:
3253684