Valutazione di impatto ambientale

d.lgs. 152/2006, artt. 23 e seguenti; l.r. 10/2010, art. 52

Condividi

Consultazioni

  • L.R. 10/2010 art. 43 comma 6, D.G.R. n. 931/2019 e D.P.G.R. n. 19/r/2017 art. 17-bis. Procedimento di valutazione di impatto ambientale postuma, relativo all'esistente impianto di depurazione, situata in località il Pollino nel Comune Pietrasanta (LU). Proponente: GAIA S.p.A. Scheda (pdf) - Avviso (pdf) - Documentazione (zip)
  • L.R. 10/2010 art. 43 comma 6, D.G.R. n. 931/2019 e D.P.G.R. n. 19/r/2017 art. 17-bis. Procedimento di valutazione di impatto ambientale postuma, in occasione del riesame dell'AIA, relativo all'esistente allevamento di suini della Società denominata Azienda Agricola Bemoccoli, situata nel Comune Buonconvento (SI), podere Ceppeta: Proponente: Az. Agricola Bemoccoli Roberto, Ilario, Sergio e Daniele s.s. Scheda (pdf) - Avviso (pdf) - Sintesi non tecnica (pdf) - Documentazione (zip)
  • Procedimento di valutazione di impatto ambientale postuma ai sensi dell’art. 43 comma 6 della L.R. 10/2010, in applicazione della D.G.R. n. 931/2019 e dell'art. 17-bis del D.P.G.R. n. 19/r/2017, in occasione del riesame dell'AIA, relativo all’esistente impianto di stoccaggio, trattamento, recupero e smaltimento di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi, posto in Via Scansanese n. 273, in località San Martino, nel Comune di Grosseto, senza apportare modifiche strutturali all’impianto, bensì solo modifiche gestionali. Proponente: Busisi Ecologia S.r.l. Scheda (pdf) - Avviso (pdf) - Documentazione (zip)
     
  • Procedimento di valutazione di impatto ambientale postuma ai sensi dell’art. 43 comma 6 della L.R. 10/2010, in applicazione della D.G.R. n. 931/2019 e dell'art. 17-bis del D.P.G.R. n. 19/r/2017, in occasione del riesame dell'AIA, relativo all'esistente allevamento di suini della Società  Azienda  Agricola  Stassano Alessandro situata nel Comune di Peccioli (PI), Via della Bonifica n. 137, senza  apportare modifiche strutturali all’impianto, con la modifica del flusso di allevamento e conseguente aumento minimo della capacità produttiva. Proponente: Azienda  Agricola  Stassano Alessandro. Scheda (pdf) - Avviso (pdf) - Documentazione (zip)
  • L.R. 10/2010 art. 43, comma 6 e DGRT n. 931/2019 Linee guida per lo svolgimento dei procedimenti di valutazione di cui all'art. 29 del D.Lgs. 152/06 e art. 43, comma 6, della l.r. 10/2010. Procedimento di Valutazione di Impatto Ambientale relativo all'esistente impianto destinato al trattamento di rifiuti pericolosi, con capacità superiore a 10 Mg/giorno (attività IPPC 5.1) e di rifiuti non pericolosi, con capacità superiore a 50 Mg/giorno (attività IPPC 5.3), ubicato in Firenze (FI), Via San Donnino n. 44. Proponente: ALIA Servizi Ambientali S.p.A. Scheda (pdf) - Avviso (pdf) - Documentazione (zip) - Contributi (zip)

Consultazioni concluse

  • Procedimento di valutazione di impatto ambientale postuma ai sensi dell'art. 43, comma 6, della LR 10/2010, in applicazione della DGR. 931/2019 relativo allo stabilimento esistente per la produzione di composti chimici inorganici di base, sito in via degli Oliveti n.84, nel Comune di Massa (MS). Proponente: Solvay Chimica Italia S.p.A. Scheda (pdf) - Avviso (pdf) - Documentazione (zip) - Contributi al 16.03.2020 (zip)
  • Procedimento di valutazione di impatto ambientale postuma ai sensi dell'art. 43 comma 6 della L.R. 10/2010, in applicazione della D.G.R. n. 931/2019 e dell'art. 17-bis del D.P.G.R. n. 19/r/2017, in occasione del riesame dell'AIA, relativo all'esistente allevamento di suini della Società Agricola San Antonio sita in loc. Brolio, 138 nel Comune di Castiglion Fiorentino (AR), con modifiche consistenti nella realizzazione di una nuova struttura per i servizi e gli uffici, una nuova stalla e un micro impianto cogenerativo a biogas da 44 Kw. Proponente: Società Agricola San Antonio di Camagni e Buratti snc. Scheda (pdf) -Avviso (pdf) - Documentazione (zip) - Contributi al 18.02.2020  (zip) - Richiesta integrazioni (pdf)
     
  • Procedimento di valutazione di impatto ambientale postuma ai sensi dell'art. 43, comma 6, della LR 10/2010 ed in applicazione della DGR. 931/2019 per il riesame AIA n. 2217 del 08/08/2013 rilasciata dalla Provincia di Siena relativamente all'impianto di depurazione rifiuti liquidi non pericolosi, operazioni D8 e D9, con capacità superiore a 50 ton/g, sito in Via di Fondovalle n.6, Loc. Chiusi Scalo, Comune di CHIUSI (SI). Proponente: Bio Ecologia S.r.l. Avviso-Scheda (pdf) - Documentazione (zip) - Elenco.elaborati (pdf) - Sintesi.non.tecnica (pdf) - Contributi (zip) - Richiesta integrazioni (pdf) - Integrazioni (zip) - Integrazioni volontarie (zip) - Integrazioni_24_03_2020 (zip)
  • L.R. 10/2010 art. 43, comma 6 e DGRT n. 931/2019 Linee guida per lo svolgimento dei procedimenti di valutazione di cui all'art. 29 del D.Lgs. 152/06 e art. 43, comma 6, della l.r. 10/2010. Procedimento di Valutazione di Impatto Ambientale relativo alla regolarizzazione della concessione di derivazione d'acqua idropotabile a servizio dell'acquedotto denominato "Massa Centro, zone al piano e pedecollinari", nel Comune di Massa (MS). Proponente: GAIA Servizi Idrici. Scheda (pdf) - Avviso (pdf) - Documentazione (zip) - Contributi (zip) - Richiesta Integrazioni (pdf
Questo aggiornamento lo trovi in:
Aggiornato al:
26.05.2020
Article ID:
67449