Pagamento dei diritti fitosanitari

Si informa che da dicembre 2023 è stata attivata la modalità di versamento tramite IRIS, piattaforma telematica della Regione Toscana integrata con il sistema PagoPA, per i diritti fitosanitari dovuti dagli operatori per i nullaosta all'importazione e per la certificazione all’esportazione.

I diritti fitosanitari sono visibili e pagabili dalla lista dei tributi di Regione Toscana, accedendo a https://iris.rete.toscana.it. Si tratta di versamenti spontanei, corrisposti cioè senza preventiva generazione di apposito avviso di pagamento da parte dell'Ente creditore.

Una volta inseriti i dati necessari (importo, causale, ordinante etc.), il versamento può essere effettuato dall'utente creando in proprio un apposito avviso di pagamento oppure online, previa autenticazione.

Si ricorda inoltre la scadenza del 31 gennaio per il versamento dei diritti obbligatori per i controlli alla produzione ed alla circolazione dovuti dagli operatori registrati nel RUOP.

I diritti annuali per i controlli alla produzione ed alla circolazione delle piante possono essere versati tramite IRIS, utilizzando l'apposito avviso di pagamento emesso da Regione Toscana.

È ammessa anche la modalità di pagamento tramite bonifico bancario, da effetuarsi sul c/c intestato a Regione Toscana - Tesoreria Regionale Tariffe per Servizi Fitosanitari, IBAN IT72D0760102800001003018049, specificando il codice RUOP nella causale del versamento.

Condividi
Aggiornato al:
18.01.2024
Article ID:
185855916