Cimice Asiatica, monitoraggi in corso in tutto il territorio Toscano

Il Servizio fitosanitario regionale, grazie alla collaborazione di organizzazioni di categoria agricole e dell'Università di Pisa, sta svolgendo un monitoraggio in tutta la Toscana per verificare i livelli di popolazione e distribuzione della Cimice asiatica.

Le indagini si svolgono in 50 siti, distribuiti in tutta la Toscana, tramite l'ausilio di trappole a feromoni e controlli visivi.

I siti da monitorare sono stati scelti in prossimità di coltivazioni rilevanti per la nostra agricoltura, (frutta, vite ed olivo).

I risultati di queste prime indagini, insieme alle segnalazioni pervenute al servizio fitosanitario rappresenteranno il principale strumento conoscitivo per capire l’effettiva diffusione della Cimice e la consistenza della sua popolazione. I risultati raccolti saranno pubblicati su questo sito appena disponibili
 

 

Aggiornato al:
17.09.2020
Article ID:
25675732