Salta al contenuto Salta al menu'

Richiedere l'accreditamento di laboratori allo svolgimento di analisi fitosanitarie e di rispondenza varietale previste dalla normativa

Cosa fare per

Richiedere l'accreditamento di laboratori allo svolgimento di analisi fitosanitarie e di rispondenza varietale previste dalla normativa

Servizio Fitosanitario Regionale

Chi deve richiedere l'autorizzazione
I laboratori di diagnostica fitopatologica che intendano svolgere analisi fitosanitarie e di rispondenza varietale previste dalla normativa

Requisiti necessari per l'esercizio dell'attività
Per ottenere l'accreditamento i laboratori interessati devono fare richiesta al Servizio Fitosanitario Regionale, dichiarando il possesso delle attrezzature previste dall'elenco dell'Allegato VI del DM 14 aprile 1997 e i curricula del personale del laboratorio incaricato della realizzazione di questo tipo di analisi.

Come fare la richiesta
La richiesta deve essere presentata attraverso l'apposito modulo al SFR che potrà concedere l'accreditamento lo effettuazione di una ispezione al laboratorio per la verifica dei requisiti necessari per lo svolgimento delle analisi previsti dal DM 14 aprile 1997

Scarica il modulo
modulo richiesta accreditamento laboratorio per ortive (come da allegato VII del DM 14 aprile 1997, pubblicato sulla gazzetta ufficiale)
modulo richiesta accreditamento laboratorio per fruttiferi (come da allegato IX del DM 14 aprile 1997, pubblicato sulla gazzetta ufficiale)


A chi inviare le richiesta
Servizio Fitosanitario Regionale
Via Pietrapiana, 30 Firenze cap. 50121

Per ulteriori informazioni invia una e-mail a: serviziofitosanitario@regione.toscana.it

I tempi e le formalità necessarie prima dell'iscrizione
La procedura per l'accreditamento ha la durata complessiva massima di 90 giorni salvo interruzione motivata dei termini

Quanto costa
E' prevista la tariffa una tantum di 500 €

Vedi la normativa
DM 12.11.2009 - Determinazione dei requisiti di professionalità e della dotazione minima
DM 09.08.2000 - Recepimento direttive della CE 28 giugno 1999 relative alle norme tecniche su commercializzazione dei materiali di moltiplicazione delle piante ornamentali
DM 14.04.1997 ortaggi
DM 14.04.1997 fruttiferi




 


Ultima modifica: 17/07/2017 10:38:00 - Id: 68529