Richiesta informazioni generali

Tutti i soggetti interessati possono compilare il seguente modulo e inviare quesiti o richiedere informazioni sulle opportunità e del Programma di sviluppo rurale 2014-20 della Regione Toscana. Non appena cliccherete sul tasto INVIA, una copia del messaggio verrà inoltrata al vostro indirizzo di posta elettronica a conferma del successo dell'operazione. Lo Staff della redazione del PSR 2014-20 provvederà a rispondere alle domande pervenute. Se si desidera ricevere informazioni su un bando attualmente aperto, è possibile utilizzare il modulo dedicato "Informazioni su bandi aperti" raggiungibile dal menu di sinistra.
 

Informativa ex art. 13 D.lgs. 196/2003 - Codice Privacy 

La presente informativa è resa ai sensi dell.art.13 D.lgs. 196/2003 "Codice in materia di protezione dei dati personali".

I dati personali forniti dagli utenti sono utilizzati per l'elaborazione di studi e ricerche statistiche, anche nell'ambito delle valutazioni delle segnalazioni in tema di semplificazione.

I dati personali non saranno oggetto di comunicazione e potranno essere divulgati soltanto in forma anonima o in forma aggregata.

Il trattamento dei dati sarà effettuato manualmente e tramite procedure informatizzate.

I dati saranno conservati in una forma che consenta l'identificazione dell'interessato per un periodo di tempo non superiore al completamento dell'istruttoria e delle valutazioni oggetto della comunicazione stessa.

Idonee misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

Il titolare del trattamento dei dati raccolti è: Regione Toscana - Giunta Regionale, responsabile del trattamento dati è il Direttore Generale della Presidenza, incaricati del trattamento sono i dipendenti assegnati alla struttura del responsabile.

I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l'origine, verificarne l'esattezza, chiederne l'integrazione, l'aggiornamento, la rettificazione o la cancellazione se incompleti, erronei o raccolti in violazione di legge, nonché opporsi al trattamento per motivi legittimi, rivolgendosi al responsabile del trattamento.