Migliorare le politiche di ricerca e innovazione finanziate con i fondi strutturali

 

L'innovazione avrà un ruolo decisivo nei prossimi anni affinché l'Unione Europea possa ritrovare la via dello sviluppo. Nel campo dell'innovazione devono essere previsti dei sistemi di incentivazione capaci di realizzare un impiego efficace di risorse pubbliche importanti come quelle disponibili con i Fondi Strutturali. In questa pubblicazione viene sviluppata la tesi secondo cui le politiche in materia di ricerca e innovazione conseguiranno i risultati sperati, se si passerà da politiche formulate sulla base delle attività svolte per conseguire
un determinato risultato, a politiche basate sull'effettivo conseguimento del risultato. Si tratta di effettuare una sorta di "ingegnerizzazione" dei processi, tale da rendere stimabile e gestibile il rischio. Inoltre bisogna rendere possibile un processo di trasferimento più rapido delle conoscenze, dei partenariati e delle collaborazioni tra le regioni.
Il rapporto contenuto in questa pubblicazione è stato elaborato nel 2008 da Andrea Bonaccorsi, docente presso l'Università di Pisa per conto della DG Regio-Unione Europea.
 
Scarica il testo integrale della pubblicazione.

Aggiornato al:
26.03.2020
Article ID:
458396