Censimento popolazione 2011: dati sul pendolarismo dei toscani per studio e lavoro

Sono disponibili i dati del Censimento della Popolazione e delle abitazioni 2011 sui movimenti pendolari della popolazione residente toscana per luogo di destinazione, mezzo di trasporto utilizzato, tempo impiegato, motivo dello spostamento e provincia o comune di residenza. Il mezzo di trasporto cui si fa riferimento è quello impiegato per compiere il tratto più lungo del tragitto, in termini di distanza, dal proprio alloggio al luogo abituale di studio o di lavoro.

Scarica le 5 tavole dati sui movimenti pendolari in un unico file .xls:

  • Tavola 1 Popolazione residente in famiglia o in convivenza che si sposta giornalmente, per luogo di destinazione, motivo dello spostamento e provincia di residenza. Toscana e Italia. Anno 2011 (valori assoluti).
  • Tavola 2 Popolazione residente in famiglia che si sposta giornalmente, per mezzo di trasporto utilizzato, motivo dello spostamento e provincia di residenza. Toscana e Italia. Anno 2011 (valori assoluti)
  • Tavola 3 Popolazione residente in famiglia che si sposta giornalmente, per tempo impiegato, motivo dello spostamento e provincia di residenza. Toscana e Italia. Anno 2011 (valori assoluti)
  • Tavola 4 Popolazione residente in famiglia o in convivenza che si sposta giornalmente, per luogo di destinazione, motivo dello spostamento e comune di residenza. Toscana. Anno 2011 (valori assoluti).
  • Tavola 5 Popolazione residente in famiglia o in convivenza che si sposta giornalmente, per luogo di destinazione, motivo dello spostamento e provincia di residenza. Toscana. Anni 2001 e 2011 (valori assoluti e variazioni percentuali).

La matrice origine/destinazione contiene i dati relativi ai residenti toscani e non toscani che si recano giornalmente per motivi di studio e di lavoro in un comune della Toscana: dati per tipo di residenza (in famiglia o in convivenza), comune di residenza, sesso, motivo dello spostamento (studio o di lavoro), luogo di studio o di lavoro (nello stesso comune di residenza, in un altro comune italiano o all'estero) e comune o stato estero di studio o di lavoro.
Scarica la matrice origine/destinazione per comune in un file .zip contenente note e tracciato record.

Note metodologiche
Con il termine pendolarismo viene indicato il fenomeno dello spostamento giornaliero tra un luogo di partenza (alloggio di dimora abituale) e uno di arrivo (luogo di studio o di lavoro). I dati considerano esclusivamente gli spostamenti per raggiungere il luogo di studio e di lavoro effettuati dalle persone che rientrano giornalmente al proprio domicilio, comprendendo anche gli spostamenti all'interno di uno stesso comune: viene rilevato solo lo spostamento dalla propria abitazione al luogo di lavoro (o di studio) e non lo spostamento di rientro.

Per approfondimenti: informazioni e dati consultabili e scaricabili dal sito Istat - Censimenti.

 

Aggiornato al:
11.06.2020
Article ID:
12201576