Avviso per la medicina generale con graduatoria riservata 2020-2023

Graduatoria del concorso

E' stata approvata la graduatoria regionale di merito ►►
con decreto dirigenziale 8140 del 14-05-2021 pubblicato sul Burt n. 20 parte terza del 19/05/2021.

Gli interessati possono chiedere l'accesso agli atti del concorso dal 20 maggio al 20 giugno 2021 scrivendo a corsommg@regione.toscana.it e utilizzando l'apposita modulistica
Informativa trattamento dati personali ►►

__________________________________________

E' stato approvato l'avviso pubblico per l'ammissione al corso triennale di formazione specifica in medicina generale della Regione Toscana 2020/2023, tramite graduatoria riservata e senza borsa di studio, per 30 laureati in medicina e chirurgia in possesso dei requisiti previsti dall'avviso, ai sensi della L.60/2019.

Si informa che per l’ammissione al corso, oltre alla domanda per il presente avviso, è possibile presentare una ulteriore domanda, se in possesso dei requisiti previsti, per il Concorso in medicina generale 2020/2023.

Requisiti di ammissione

  1. Per l'ammissione al corso il candidato deve soddisfare uno dei seguenti requisiti:
    a) essere cittadino italiano;
    b) essere cittadino di uno degli Stati membri dell'Unione Europea;
    c) essere cittadino non avente la cittadinanza di uno Stato membro in possesso di un diritto di soggiorno o di un diritto di soggiorno permanente (entrambi in corso di validità), essendo familiare di un cittadino di uno Stato membro (art. 38, comma 1, del D.Lgs n. 165/2001 e smi);
    d) essere cittadino dei paesi terzi titolare di permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo in corso di validità (art. 38, comma 3bis, del D.Lgs n. 165/2001 e smi);
    e) essere cittadino dei paesi terzi titolare dello status di rifugiato in corso di validità (art. 38, comma 3bis, del D.Lgs. n. 165/2001 e smi);
    f) essere cittadino dei paesi terzi titolare dello status di protezione sussidiaria in corso di validità (art. 38, comma 3bis, del D.Lgs. n. 165/2001 e smi);
     
  2. Per l'ammissione al corso, il candidato che soddisfa uno dei requisiti di cui al comma 1, deve, altresì, essere in possesso:
    a) del diploma di laurea in medicina e chirurgia;
    nonché dei seguenti requisiti:
    b) abilitazione all'esercizio della professione in Italia;
    c) iscrizione all'albo professionale dei medici chirurghi di un ordine provinciale dei medici chirurghi e degli odontoiatri della Repubblica Italiana;
    d) idoneità al concorso per l'ammissione al corso triennale di formazione specifica in medicina generale, già conseguita nella Regione Toscana nei concorsi precedenti a quello relativo al triennio 2020-2023; 
    e) svolgimento di incarichi, nell'ambito delle funzioni convenzionali previste dal vigente Accordo collettivo nazionale per la disciplina dei rapporti con i medici di medicina generale (assistenza primaria penitenziaria, continuità assistenziale, emergenza sanitaria territoriale, medicina dei servizi) per almeno ventiquattro mesi, anche non continuativi, nei dieci anni antecedenti alla data di scadenza della presentazione della domanda di partecipazione al concorso per l'accesso al corso di formazione specifica in medicina generale della Regione Toscana relativo al triennio 2020-2023;
     
  3. I requisiti di cui al comma 1 e al comma 2 lettere a), b), d) e) del presente articolo devono essere posseduti dal candidato alla data di scadenza del termine utile per la presentazione della domanda di ammissione tramite graduatoria riservata al corso relativo al triennio 2020-2023.
     
  4. Il requisito di cui al comma 2, lettera c), deve essere posseduto, pena la non ammissione al corso stesso, entro l'inizio ufficiale del corso previsto entro il mese di aprile 2021. L'iscrizione al corrispondente albo professionale di uno dei Paesi dell'Unione Europea consente la presentazione della domanda, fermo restando l'obbligo di regolarizzare il requisito descritto al punto 2 lettera c), prima della data di inizio ufficiale del Corso.

Domanda e termini di presentazione
I medici interessati devono inviare la domanda esclusivamente tramite l'apposita procedura on-line Cmmgdal 17 ottobre 2020 al 16 novembre 2020.

Procedura on line "Cmmg"
Cmmg è la procedura web, utilizzabile dai medici, che consente, collegandosi dal 17 ottobre 2020 al 16 novembre 2020, di inserire la domanda di concorso per l'accesso al corso di formazione specifica in Medicina Generale 2020/2023 e avere conferma dell'avvenuta registrazione. Il medico può, in ogni momento, accedere nuovamente al sistema per consultare la domanda inserita e, prima del termine ultimo per la presentazione della domanda stessa (16 novembre 2020) anche modificare i titoli di servizio inseriti nello specifico form.

E' possibile accedere alla procedura online Cmmg tramite:

  • Carta sanitaria elettronica o altra Carta nazionale dei Servizi (Cns), attivata.
    Servirà il Pin rilasciato al momento dell'attivazione e il Lettore di "smart card"
  • SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale)
    SPID è la soluzione che permette di accedere a tutti i servizi online della pubblica amministrazione con un'unica Identità Digitale. L'identità SPID è costituita da una coppia di credenziali (nome utente e password) tramite cui accedere ai servizi da qualsiasi dispositivo: computer, tablet e smartphone.
    Per ricevere le credenziali è possibile farlo accedendo al sito di Spid
    Per ulteriori informazioni su Spid ►►
    Consulta la pagina dedicata su Open Toscana.

Note per la compilazione della domanda online

  • I dati relativi alla residenza compaiono direttamente sul sistema in quanto sono recuperati dall'anagrafe sanitaria. Gli uffici regionali non possono in alcun modo procedere a modificare quei dati. In caso si voglia aggiornare i propri dati è necessario recarsi presso l'ufficio della Asl competente. 
  • Dopo aver compilato la sezione con i dati personali, inserire i servizi svolti in modo completo anche se è stata presentata domanda per il Concorso in medicina generale 2020/2023.
     

Inizio e attività del corso
Il corso di formazione specifica in Medicina Generale 2020/2023 inizia entro il mese di aprile 2021, ha durata di tre anni e comporta un impegno dei partecipanti a tempo pieno, con obbligo della frequenza alle attività didattiche teoriche e pratiche.
Il corso si articola in attività didattiche pratiche e attività didattiche teoriche da svolgersi in strutture del servizio sanitario nazionale e/o nell'ambito di uno studio di medicina generale individuati dalla Regione Toscana.

Per tutti i dettagli ulteriori consultare integralmente l'avviso e i suoi allegati.

L'avvisoo è stato approvato con decreto dirigenziale n.14931 del 24 settembre 2020
Allegato A - bando ►►

L'avviso pubblico è stato pubblicato sul Burt n. 40 del 30/09/2020 , parte terza. Gli estremi del bando sono pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 81 del 16 ottobre 2020 – quarta serie speciale, concorsi ed esami.

Informazioni
Per eventuali informazioni è possibile rivolgersi, dal lunedì al venerdì, ai seguenti referenti regionali:
Benedetta Pieralli tel. 055.4385222
Alessandro Fantechi tel. 055.4385215
Franco Nardi tel. 055.4385306

Aggiornato al:
26.05.2021
Article ID:
25798016