12 - Prescrizione elettronica

Con il DM 2 novembre 2011 il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha dato avvio al processo di dematerializzazione del ciclo di vita della prescrizione di prestazioni farmaceutiche e specialistiche. Per dare attuazione a quanto previsto a livello nazionale, Regione Toscana ha predisposto l'infrastruttura tecnica per l'integrazione dei software dei prescrittori con infrastruttura nazionale e secondo gli standard regionali.

Oggetto del presente sistema informativo sono:

  1. le prescrizioni di prestazioni farmaceutiche e specialistiche e l'eventuale loro annullamento (RFC 161)
     
  2. la gestione dell'erogazione delle prescrizioni (RFC 231) articolata in:
    • prenotata
    • presa in carico (esclusiva e non esclusiva)
    • eventuale sospensione (soprattutto per i farmaci non disponibili e che vengono ordinati)
    • erogazione (parziale o totale)
    • scaduta (non più erogabile)

Tra le finalità del presente sistema, oltre al monitoraggio dei costi, vi è la diminuzione degli errori di prescrizione e di erogazione.
 

  • Specifiche funzionali - RFC 161 (versione 9) ►►
    Validità: dal 6 novembre 2013
     
  • Specifiche funzionali - RFC 231 (versione 6) ►►
    Validità: dal 22 ottobre 2019

 

Settori di riferimento
della Direzione Sanità, welfare e coesione sociale

  •     Sanità digitale e innovazione
  •     Politiche del Farmaco e dispositivi
  •     Organizzazione delle Cure e Percorsi Cronicità


Documentazione anni precedenti

  • Specifiche funzionali - RFC 231 (versione 5) ►►
    Validità: dal 22 dicembre 2015 al 21 ottobre 2019

 

Aggiornato al:
30.09.2021
Article ID:
15692240