Salta al contenuto Salta al menu'

VIA

Valutazione di impatto ambientale (VIA)

Valutazione di impatto ambientale (VIA)

La valutazione di impatto ambientale (Via) mira ad introdurre, nella prassi tecnica ed amministrativa e ad un livello precoce della progettazione, la valutazione sistematica degli effetti prodotti dalle opere in progetto sull'ambiente, inteso come un sistema complesso delle risorse naturali, antropiche e delle loro interazioni. La Via è quindi finalizzata a prevenire il verificarsi del danno ambientale.

Area riservata (accesso tramite credenziali) >>

In evidenza

  • Con D.D. n. 9228 del 28/06/2017 è stata decretata l'improcedibilità dell'istanza depositata dal proponente Società Sorgente Sant'Elena S.p.A. in data 18/05/2017, inerente la richiesta di avvio del procedimento di Valutazione di Impatto Ambientale postuma, ai sensi dell' art. 43 comma 6 e artt. 52 e seguenti della L.R. 10/2010 e degli artt. 23 e seguenti del D.Lgs. 152/2006, relativamente alla "conferma della concessione mineraria Sant'Elena ex perpetua con accorpamento concessione Ampliamento" - Comune di Chianciano Terme (SI).
    Si notifica che l'Ente competente per il procedimento suddetto, è l'Unione dei Comuni Valdichiana Senese e che la documentazione presentata sarà comunque consultabile sul sito della Regione Toscana al seguente link:  http://www.regione.toscana.it/-/progetti-sottoposti-a-procedura-di-valutazione-di-impatto-ambientale Eventuali osservazioni e memorie scritte relative alla documentazione presentata dovranno essere inviate al competente ufficio dell'Unione dei Comuni Valdichiana Senese.
  • In data 11 aprile 2017 è stato emanato il D.P.G.R. 11 aprile 2017, n. 19/R: Regolamento regionale recante disposizioni per il coordinamento delle procedure di VIA e AIA e per il raccordo tecnico istruttorio di valutazione delle modifiche di installazioni e di impianti in ambito di VIA, AIA, autorizzazione unica rifiuti ed AUA, in attuazione dell'articolo 65 della l.r. 10/2010.
  • In data 5 marzo 2016 entra in vigore la L.R. 17/2016 di modifica della L.R. 10/2010. I procedimenti avviati a far data dal 5.3.2016 sono pertanto disciplinati dalla L.R. 10/2010 come da ultimo modificata dalla L.R. 17/2016.

    Normativa regionale in materia di VIA (pdf)
    Principali disposizioni regionali in materia di VIA (zip)
    Nota illustrativa L.R. 17/2016 (pdf)

    Nota illustrativa regolamento 19/R del 11.04.2017 (pdf)

 

In merito al progetto del raddoppio della tratta ferroviaria Pescia-Lucca sulla linea Pistoia-Lucca Viareggio/Pisa, proposto da RFI S.p.A. e sottoposto a procedura di Verifica di Assoggettabilità a VIA, si segnala che i termini di consultazione e la presentazione delle osservazioni sono prorogati di 7 giorni (il nuovo termine è il 22.7.2017 >>)

 

Avvisi di conferenze di servizi (L.R. 40/99 art. 23 comma 2) >>

Procedimenti


Ultima modifica: 05/07/2017 12:21:05 - Id: 65154