XI Meeting sui Diritti Umani - 'La liberta` religiosa come diritto - dialogo tra credenti e non credenti'

*
Nell'attività di promozione dei diritti umani quest'anno il Meeting, giunto alla sua XI edizione e che si terrà in data martedì 11 Dicembre a Firenze presso il Mandela Forum, riflette sul delicatissimo problema della libertà religiosa, sul "diritto di professare liberamente la propria fede religiosa in qualsiasi forma, individuale ed associata, in privato o in pubblico".
 
 
Questo impone un nuovo dialogo tra credenti e non credenti intorno al tema della pace tra le culture e domanda una nuova laicità come ospitalità tra tutte le confessioni religiose con i loro valori senza privilegiarne alcuna.
Anche su questo punto la Costituzione è la nostra stella polare per non aprire inutili ferite nel tessuto sociale del nostro paese e per dare un contributo di civiltà e dialogo tra i popoli.
Nel corso del Meeting, attraverso le testimonianze e gli interventi di ospiti qualificati, saranno esaminati i seguenti temi:

La libertà religiosa
Il principio di laicità
Il diritto di credere e di non credere

 
Nel ringraziarvi per l'adesione che vorrete dare al Meeting, che ogni anno celebra la Giornata dei Diritti Umani nella nostra regione e che è diventato un appuntamento importante per la promozione di una cultura di pace, rivolgo a tutti gli studenti della Toscana un caloroso invito a partecipare.
 
Per informazioni generali sul programma, le scuole interessate, attraverso il dirigente scolastico e gli insegnanti, sono invitate a prendere contatto con il Settore "Attività Internazionali" della Regione Toscana: Mara Sori tel. 055/4382904 e-mail: mara.sori@regione.toscana.it e Andrea Aiazzi tel. 055/4382912 e-mail: a.aiazzi@regione.toscana.it - fax. 055/280155.
 
Per gli aspetti riguardanti i percorsi didattici e l'organizzazione della Giornata, è possibile rivolgersi alla Segreteria Organizzativa presso UCODEP, ai seguenti recapiti: tel. 0575/907826 (chiedere di Anna Dal Piaz.) fax. 0575/909477, e.mail: anna.dalpiaz@ucodep.org.
 
Con i miei più cordiali saluti,
 
Claudio Martini
 
 


* Lettera ai dirigenti scolastici delle Scuole Secondarie della Toscana

Aggiornato al:
02.12.2008
Article ID:
547606