Urp della Regione Toscana: gli utenti sono soprattutto over 40 e soddisfatti del servizio


Nel 2017 gli utenti dell'Ufficio relazioni con il pubblico (Urp) della Regione Toscana che hanno partecipato all'indagine conoscitiva ""La soddisfazione per il servizio offerto dall'Ufficio per le Relazioni con il Pubblico di Regione Toscana – anno 2017"  rispondendo ad un questionario online tra gennaio e ottobre 2017, si sono rivolti all'Urp soprattutto per avere informazioni sui servizi pubblici: il 39,9% delle risposte fornite. Gli argomenti su cui più cercano informazioni questi utenti sono salute (18,9%), ambiente e territorio (13,5%) e Istruzione e ricerca (12,2%), seguite con circa il 5-7% da sociale, diritti.  Si tratta di utenti per il 49% donne, per il 51% uomini, in prevalenza adulti 41-60enni (il 60%) seguiti dagli over 60 (il 18,6%) e in prevalenza lavoratori dipendenti e autonomi (70%) seguiti dai pensionati (14,5%).
La grande maggioranza di questi utenti è soddisfatta del servizio, esprimendo una valutazione  "abbastanza e molto positiva" per tutti gli aspetti esaminati:  da un massimo di 95,9% per l'utilità del contatto con l'Urp ad un minimo di 78,6% per la disponibilità e reperibilità della modulistica
Hanno risposto con questionari completi 393 utenti e questi sono gli utenti su cui sono state fatte le elaborazioni.

Il questionario, sviluppato su open source Limesurvey, verte sulla valutazione di cinque aspetti del servizio:

- cortesia e disponibilità
- chiarezza e adeguatezza delle risposte / informazioni ricevute
- tempestività delle risposte
- disponibilità e reperibilità della modulistica
- giudizio complessivo del servizio offerto.

Aggiornato al:
19.09.2018
Article ID:
15034430