Prezzi al consumo dicembre 2014, calo tendenziale anche in Toscana

A dicembre dello scorso anno in Toscana i prezzi al consumo hanno subito un lieve calo rispetto al mese precedente: la variazione dell'indice dei prezzi al consumo per l'intera collettività (Nic), al lordo dei tabacchi, segna un -0,1% di variazione congiunturale. Più significativo il calo dei prezzi in termini tendenziali (rispetto a dicembre 2013): l'indice NIc scende, infatti, dello -0,4%. A livello nazionale, invece, l'indice Nic di dicembre 2014 è nullo sia in termini congiunturali, sia in termini tendenziali (figura 1). L'azzeramento dell'inflazione in Italia e la sua riduzione in Toscana è da attribuirsi in larga parte alla dinamica negativa dei prezzi dei carburanti e delle tariffe dell'energia elettrica e del gas naturale.  Sono alcuni dei dati divulgati dall'Ufficio regionale di statistica della Regione Toscana, elaborati sui dati Istat di rilevazione dei prezzi, ed in particolare dell'indice Nic che misura l'inflazione nell'intero sistema economico e per questo rappresenta il parametro di riferimento per la realizzazione delle politiche economiche pubbliche.

Sempre a dicembre 2014, i prezzi dei Servizi ricettivi e di ristorazione, anche essi legati a fattori stagionali, fanno registrare un calo mensile dello 0,5% sia in Italia, sia in Toscana. Un calo congiunturale più contenuto (-0,2% in Italia e -0,1% in Toscana) si registra per i prezzi delle abitazioni, acqua, elettricità e combustibili. In Toscana inoltre si registra una diminuzione (-0,4%) dei prezzi dei prodotti alimentari e bevande alcoliche e dei prezzi relativi ai Servizi sanitari e alle spese per la salute. Si rilevano incrementi congiunturali (rispetto a novembre 2014) dei prezzi solo per tre divisioni di spesa: Ricreazione, spettacoli e cultura (+ 0,5% in Italia e +0,4% in Toscana), Trasporti (+0,4% in Italia e +0,1% in Toscana), incrementi in larga parte dovuti a fattori di natura stagionale, e Comunicazioni (+0,2%) sia in Italia che in Toscana.

Scarica Informazioni statistiche "Prezzi al consumo dicembre 2014 Toscana e Italia"
Scarica Tavola dati 1 Inflazione (NIC) relativa ai prezzi al consumo dell'intera collettività
Scarica Tavola dati 2 Inflazione (FOI) relativa ai prezzi al consumo per le famiglie di operai e di impiegati per il ricalcolo dei canoni di affitto.

Figura 1 - Indice generale NIC. Variazioni percentuali tendenziali: dicembre 2013-dicembre 2014 - Italia e Toscana. Fonte: elaborazioni su dati Istat. Settore Sistema Informativo di supporto alle decisioni. Ufficio regionale di Statistica

 

Indici dei prezzi al consumo NIC per divisione di spesa. Variazioni percentuali congiunturali: dicembre 2014 - novembre 2014. Italia e Toscana. Fonte: elaborazioni su dati Istat. Settore Sistema Informativo di supporto alle decisioni. Ufficio regionale di Statistica


ALF
 

Aggiornato al:
06.09.2018
Article ID:
12381645