Por Creo Fesr 2014-2020: al via la consultazione dei cittadini

La Regione Toscana con delibera di Giunta n.477 del 9 giugno 2014 ha approvato la proposta di struttura e articolazione del Programma operativo regionale crescita e occupazione per l'uso delle risorse del Fondo europeo di sviluppo regionale (Fesr) nel periodo 2014-2020. ll documento approvato: Struttura e articolazione Por Creo Fesr Toscana 2014-2020. Aggiornamento e revisione III del 9 giugno
Effettuati in precedenza i tavoli di consultazione delle istituzioni e del partenariato socio-economico (approfondisci: documenti per l'elaborazione Por Creo Fesr 2014-2020 Toscana), nonché il percorso partecipativo attivato per giungere alla definizione della  strategia regionale di specializzazione intelligente (smart specialisation strategy), si apre ora la fase di partecipazione aperta a tutti i cittadini interessati.

Il documento approvato dalla Giunta declina, sulla base delle scelte politiche di fondo condivise dal presidente Enrico Rossi con la Giunta regionale, l'articolazione del futuro Programma operativo regionale del Fesr 2014-2020, definendone le priorità, i principi ispiratori, gli assi d'intervento, gli obiettivi tematici e le priorità di investimento, oltre alle conseguenti azioni che saranno attivate.

Presentazione osservazioni: tutti gli interessati possono inviare il proprio contributo, entro il 7 luglio 2014, alla casella dedicata fesr2020@regione.toscana.it. I contributi saranno pubblicati sulle pagine dedicate all'indirizzo www.sviluppo.toscana.it/fesr2020.

Condividi
Aggiornato al:
12.10.2015