Popolazione in Toscana nel 2016: in lieve calo e sempre pi anziana


Al 31 dicembre 2016 in Toscana i residenti sono 3 milioni 742mila 437, con una diminuzione rispetto al 2015 di 1.961 unità (-0,1%) e l'età media dei toscani è pari a 46,16, più alta di quella nazionale (44,9). Le variazioni del numero di residenti sono negative in tutte le province toscane, ad eccezione di Firenze e Prato e Pisa (+0,1, +0,6 e +0,2 rispettivamente).  Continua la diminuzione del numero di nati: le nascite nel 2016 sono 578 in meno rispetto all'anno precedente (-2%) e circa 5.700 in meno rispetto al 2010. Il tasso di crescita naturale continua ad essere negativo in tutte le province toscane a testimonianza del fatto che le morti superano le nascite (tavola 1 dati). Il movimento migratorio con l'estero continua a far registrare un tasso positivo con valori massimi a  Prato (6,0), Firenze (5,7) e Grosseto (4,0). Il tasso di crescita totale, che oltre al saldo naturale considera anche quello migratorio, risulta positivo solo nelle province di Firenze (+1,1), Pisa (+ 2,2) e di Prato (+5,8). La popolazione toscana è sempre più anziana: nel 2016 si registra un ulteriore incremento del grado di invecchiamento della popolazione, in tutte le province. Sono alcuni dei dati pubblicati dal settore "Sistema informativo di supporto alle decisioni. Ufficio regionale di statistica" della Regione Toscana nel rapporto "La popolazione toscana anno 2016" (file pdf)

L'indice di vecchiaia regionale, rapporto tra l'ammontare della popolazione di 65 anni e più e quella con meno di 15 anni moltiplicato per 100, arriva a 198,6 (tavola 2), il valore massimo dal 2011.  Il processo di invecchiamento investe tutte le province anche se con intensità differenti. A Massa Carrara, Grosseto e Livorno l'età media supera i 47 anni mentre a Prato continua a rimanere  a 44 anni.
La piramide per età evidenzia bene come dal 2011 al 2016 siano aumentate soprattutto le persone ultraottantenni e le ultranovantenni, mentre la popolazione toscana si è ridotta nelle classi di età 0-4 anni sia per i maschi che per le femmine, nelle classi comprese tra i 20 ed i 40 anni e tra i 60 ed i 74 anni (figura 3)

Secondo il rapporto statistico, i movimenti della popolazione segnano un saldo negativo del movimento naturale di -15.561 unità, un saldo positivo del movimento migratorio con l'estero di +15.128, un saldo migratorio interno di +4.916 e il saldo per movimento dovuto ad altri motivi di -6.444.

Il 99,5% della popolazione residente in Toscana al 31 dicembre 2016 vive in famiglia. Il numero medio di componenti per famiglia è pari a 2,3, invariato rispetto al 2015.

Tavola dati 1- Movimento naturale della popolazione residente: nati, morti, saldo naturale e tassi. Anno 2016
Fonte: elaborazioni su dati Demo Istat. Settore Sistema Informativo di supporto alle decisioni. Ufficio regionale di Statistica
 

 

Tavola dati 2 - Popolazione residente per classi di età ed indici strutturali. Anno 2016. Fonte:Elaborazioni su dati Demo Istat. Settore Sistema Informativo di supporto alle decisioni. Ufficio regionale di Statistica



Figura 3 - Piramide di età in Toscana. Anni 2011, 2015 e 2016. Fonte:Elaborazioni su dati Demo Istat. Settore Sistema Informativo di supporto alle decisioni. Ufficio regionale di Statistica
 


Anna Luisa Freschi

Aggiornato al:
10.09.2018
Article ID:
14668390