Le Medicine complementari nel sistema sanitario regionale toscano

L'esperienza toscana di integrazione delle medicine non convenzionali (MnC) nel sistema sanitario regionale è considerata la più significativa in Italia e può essere un riferimento per percorsi analoghi.
La strategia di integrazione delle medicine complementari si è ispirata ai principi che da sempre guidano le politiche della Regione Toscana sulla salute:
- libertà di scelta terapeutica per i cittadini e di cura per gli operatori sanitari
- appropriatezza delle cure
- innovazione sostenibile e promozione della salute attraverso il progressivo cambiamento degli stili di vita
 

Aggiornato al:
10.01.2013
Article ID:
80745