Aggiornamento in: Ambiente Energia

Istanza autorizzazioni energetiche

Condividi

In questa sezione trovate le informazioni utili alla presentazione delle istanze di autorizzazioni energetiche alla Regione.
Si ricorda che l'autorizzazione unica energetica, laddove prevista, costituisce titolo a costruire ed esercire l'impianto, a valle di un procedimento unificato in cui sono, di norma, ricomprese tutte le autorizzazioni necessarie per la realizzazione dell'impianto, ivi incluse quelle di carattere paesaggistico e ambientale. Insieme all'impianto energetico sono autorizzate anche le opere connesse e le infrastrutture indispensabili allo stesso.

Pagamento preliminare oneri istruttori: con DGR 175 del 08-03-2016 sono stati determinati gli importi degli oneri istruttori a carico del richiedente da pagare prima della presentazione della istanza. Vedi oneri istruttori.

Si raccomanda ai proponenti di contattare gli uffici competenti per eventuali delucidazioni, anche sull'impiego della documentazione in oggetto.

Ufficio di riferimento:

Direzione Ambiente ed Energia - Settore "servizi pubblici locali, energia e inquinamenti":
a) Istanze alla Regione eccetto i progetti di parchi eolici> 1MW -
    Referenti:
  - Elisabetta Lenzi - email: elisabetta.lenzi@regione.toscana.it - telefono 0554386628
  - Massimiliano Tozzi - email: massimiliano.tozzi@regione.toscana.it telefono 0554386648

b) Istanze alla Regione di progetti di parchi eolici> 1MW -
    Referenti:
  - Gianni Porcellotti - email: gianni.porcellotti@regione.toscana.it - telefono 0554386313
  - Riccardo Guardi - email: riccardo.guardi@regione.toscana.it - telefono 0554384365
 


Autorizzazione unica di impianti di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili

Si ricorda che alla pagina www.regione.toscana.it/-/autorizzazioni-fonti-convenzionali sono illustrati i titoli abilitativi necessari per realizzare impianti energetici alimentati da fonti rinnovabili (anche in assetto cogenerativo).

Modulistica per la presentazione dell'istanza: scarica il modello di istanza di autorizzazione unica rinnovabili o lo specifico modello di istanza per i parchi eolici >1MW.

Descrizione del procedimento: alla DGR 1227 del 15-12-2015 "Primi indirizzi operativi per lo svolgimento delle funzioni amministrative regionali in materia di autorizzazione unica ambientale, autorizzazione integrata ambientale, rifiuti ed autorizzazioni energetiche" era allegata anche una scheda informativa (allegato E) sul procedimento. Va d'altronde segnalato che alla "Conferenza di servizi" si applicano le modifiche stabilite dal Dlgs 127/2016.

Pianificazione energetica: con Deliberazione del Consiglio Regionale n. 10 dell'11 febbraio 2015 è stato approvato il Piano Ambientale ed Energetico Regionale che contiene anche l'individuazione delle aree non idonee all'installazione di determinati impianti fotovoltaici, eolici e a biomassa, nonché criteri per la installazione degli impianti eolici e a biomassa. Con specifica Deliberazione di Consiglio Regionale n. 15 del 11/02/2013 erano stati individuati anche criteri e modalità di installazione degli impianti fotovoltaici a terra e degli impianti fotovoltaici posti su frangisole.

Pianificazione energetica: con Deliberazione del Consiglio Regionale n. 10 dell'11 febbraio 2015 è stato approvato il Piano Ambientale ed Energetico Regionale che contiene anche l'individuazione delle aree non idonee all'installazione di determinati impianti fotovoltaici, eolici e a biomassa, nonché criteri per la installazione degli impianti eolici e a biomassa. Con specifica Deliberazione di Consiglio Regionale n. 15 del 11/02/2013 erano stati individuati anche criteri e modalità di installazione degli impianti fotovoltaici a terra e degli impianti fotovoltaici posti su frangisole.


Autorizzazione unica di impianti di produzione di energia elettrica da fonti convenzionali

Si ricorda che alla pagina www.regione.toscana.it/-/autorizzazioni-fonti-convenzionali sono illustrati i titoli abilitativi necessari per realizzare impianti energetici alimentati da fonti convenzionali (anche operanti in assetto cogenerativo).

Modulistica per la presentazione dell'istanza: con DGR 1227 del 15-12-2015 è stata approvata anche una prima modulistica di istanza di autorizzazione unica: vedi allegato E della stessa delibera.

Descrizione del procedimento: alla DGR 1227 del 15-12-2015 "Primi indirizzi operativi per lo svolgimento delle funzioni amministrative regionali in materia di autorizzazione unica ambientale, autorizzazione integrata ambientale, rifiuti ed autorizzazioni energetiche" era allegata anche una scheda informativa (allegato E) sul procedimento. Va d'altronde segnalato che alla "Conferenza di servizi" si applicano le modifiche stabilite dal Dlgs 127/2016.

Pianificazione energetica: con Deliberazione del Consiglio Regionale n. 10 dell'11 febbraio 2015 è stato approvato il Piano Ambientale ed Energetico Regionale che detta limitazioni per gli impianti da fonti convenzionali. Per gli stessi impianti vanno verificate anche le prescrizioni dettate dalla normativa e dalla programmazione in materia di qualità dell'aria.


Autorizzazione unica per stoccaggi e depositi oli minerali (compreso gpl)

Modulistica per la presentazione dell'istanza: con DGR 1227 del 15-12-2015 è stata approvata anche una prima modulistica di istanza di autorizzazione unica: vedi allegato E della stessa delibera.

Descrizione del procedimento: alla DGR 1227 del 15-12-2015 "Primi indirizzi operativi per lo svolgimento delle funzioni amministrative regionali in materia di autorizzazione unica ambientale, autorizzazione integrata ambientale, rifiuti ed autorizzazioni energetiche" era allegata anche una scheda informativa (allegato E) sul procedimento. Va d'altronde segnalato che alla "Conferenza di servizi" si applicano le modifiche stabilite dal Dlgs 127/2016.


Autorizzazione unica per infrastrutture lineari energetiche

Modulistica per la presentazione dell'istanza: con DGR 1227 del 15-12-2015 è stata approvata anche una prima modulistica di istanza di autorizzazione unica: vedi allegato E della stessa delibera.

Descrizione del procedimento: alla DGR 1227 del 15-12-2015 "Primi indirizzi operativi per lo svolgimento delle funzioni amministrative regionali in materia di autorizzazione unica ambientale, autorizzazione integrata ambientale, rifiuti ed autorizzazioni energetiche" era allegata anche una scheda informativa (allegato E) sul procedimento. Va d'altronde segnalato che alla "Conferenza di servizi" si applicano le modifiche stabilite dal Dlgs 127/2016.


 

Questo aggiornamento lo trovi in:
Aggiornato al:
02.05.2019
Article ID:
15256481