Invio delle integrazioni: proroga di 30 giorni per tre bandi Feamp

Per i bandi del Fondo europeo attività marittime e pesca (Feamp) di fine maggio 2020 relativi alle misure 1.4.3, 2.4.8 (lettere dalla A alla D e dalla F alla H) e 1.3.8, trenta giorni in più per trasmettere eventuali integrazioni ricbieste dagli uffici regionali impegnati nelle istruttorie di ammissibilità


Con decreto dirigenziale 13991 del 7 settembre 2020 la Regione ha modificato il terzo capoverso lettera c)  del  paragrafo 2 della prima parte del testo di tre bandi

Il terzo capoverso lettera c)  del  paragrafo 2 della prima parte dei 3 bandi viene modificato come segue:

"Le integrazioni  devono  essere  inviate  da  parte  del  beneficiario  entro trenta  giorni  dalla  data  di ricevimento, da parte dello stesso beneficiario, della relativa richiesta regionale.
Qualora  ritenuto necessario  il  beneficiario  può  richiedere  la  proroga  per  la  trasmissione  di  dette  integrazioni 4 fino ad un massimo di ulteriori 30 giorni.
Nell’attesa della ricezione delle integrazioni, i termini per l’istruttoria sono sospesi."

Aggiornato al:
11.09.2020
Article ID:
25559085