Infrastrutture e trasporti in Toscana: dati 2016-2018

Le infrastrutture stradali, portuali e della rete ferroviaria, il parco veicolare toscano, gli incidenti stradali, i flussi di merci e passeggeri e l'uso dei mezzi di trasporto nei dati sintetici 2016-2018 di fonte Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, ACI, Rete Ferroviaria Italiana e Istat

 

I dati su Infrastrutture e trasporti riguardano i dati sui flussi di merci e di passeggeri, sul parco veicolare toscano, sugli incidenti stradali, sulle infrastrutture stradali, portuali e della rete ferroviaria e sull'utilizzo dei mezzi di trasporto in Toscana:

  • flussi di merci e di passeggeri: le principali statistiche Istat sulle tre modalità di trasporto (rilevazioni sul trasporto merci su strada,  sul trasporto marittimo e sul trasporto aereo);
  • parco veicolare: dati tratti dal Pubblico registro automobilistico, patrimonio ACI dal 1927;
  • incidenti stradali: dati della rilevazione Istat sugli incidenti stradali (rilevazione mensile su tutti gli incidenti stradali in Italia con lesioni a persone -morti o feriti-);
  • infrastrutture stradali, portuali e della rete ferroviaria: i dati della rete stradale per tipo di strada, i posti barca per tipologia di struttura e classi di ampiezza e le unità da diporto per tipologia e classi di lunghezza sono di fonte Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti dal Conto Nazionale dei Trasporti, dal rapporto annuale sul Diporto nautico in Italia e dall'Open Data. I dati sulla rete ferroviaria in esercizio dalla Rete Ferroviaria Italiana;
  • utilizzo dei mezzi di trasporto: dati dell'indagine Istat "Aspetti della vita quotidiana" con l'utilizzo dei mezzi di trasporto e il tempo impiegato per andare a scuola o a lavoro e il grado di soddisfazione sul servizio utilizzato.


Scarica le 29 tavole dati (in un unico file .xls)


Approfondimenti:


 

Condividi
Aggiornato al:
27.01.2020