Formazione dei consulenti in agricoltura: approvato il bando per i contributi

Potenziare il sistema della conoscenza e del trasferimento dell’innovazione sul territorio regionale toscano attraverso contributi destinati alla formazione e all’aggiornamento professionale dei consulenti.  E' questa la finalità del bando approvato dalla Regione Toscana, con decreto dirigenziale 21866 del 14 dicembre 2021.

Il bando è rivolto alle Agenzie formative accreditate ai sensi della legge regionale 26 luglio 2002 e della delibera di giunta 1407 del 27 dicembre 2016 e successive modifiche e integrazioni

Priorità sarà riconosciuta ai consulenti che fanno parte dello staff dei prestatori di servizi di consulenza/organismi operanti in Toscana a seguito delle procedure di selezione della sottomisura 2.1 “Sostegno ad avvalersi di servizi di consulenza”.

Il bando è cofinanziato del Programma di sviluppo rurale (Psr) del Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (Feasr) 2014-2022, ed attua la sottomisura 2.3 “Sostegno alla formazione dei consulenti” del programma

Domande a partire dal 14 gennaio 2022 fino alle ore 13.00 di lunedì 28 febbraio 2022.

Aggiornato al:
21.12.2021
Article ID:
88720893