Comune di Seravezza (Lu)

Località della strage Seravezza data 16 agosto 1944



Elenco delle vittime

Erna Rosolino, 45
Falchi Niso, 54
Garfagnoli Carlo, 58
Gori Gastone, 47
Nardini Lanciotto, 54
Terreni Olderigo, 45
Valeri Giulio, 52

Descrizione

Villa Henraux a Seravezza diventa sede del comando tedesco, e vi sono imprigionati anche alcuni gruppi di civili rastrellati dalla fine di giugno in avanti in diverse zone del litorale toscano (Livorno, Pisa, ecc.). Il 16 agosto, probabilmente in conseguenza del ferimento di un soldato tedesco da parte dei partigiani, le sette vittime - che erano state appunto rastrellate a Livorno nell'ultima settimana di giugno - vengono fucilate.
Responsabili
Nessuna informazione precisa disponibile.

Bibliografia

440. Comune di Seravezza, Provincia di Lucca, Memorie e documenti dei fatti memorabili dall'8 settembre 1943 all'Aprile 1945, Soc. tip. Barbieri, Noccioli e C. Empoli, Seravezza 1957, 61 pp.
463. Federigi Fabrizio
, Versilia linea gotica, Versilia Oggi, Querceta 1979, 335 pp.

Aggiornato al:
12.02.2009
Article ID:
581327