Comune di Carmignano (Po)

  Località della strage Artimino data 4 agosto 1944



Elenco delle vittime

Numero e tipologia delle vittime 6 vittime: 2 donne adulte e 4 uomini (un adulto e 3 anziani).

DEL CONTE NELLA, 40 anni
DEL CONTE VINCENZO, 76 anni
FONTANI OLINTO, 60 anni
LUZZI AZELIO, 28 anni
NEPI SAMUELE, 68 anni
VANGI ZELINDA, 44 anni

Descrizione

La documentazione non è sufficiente a illuminare con sicurezza matrice e dinamica dell'episodio. Pare che la strage nasca come rappresaglia per l'uccisione di due soldati tedeschi in uno scontro. Subito dopo, lo stesso reparto in cerca di vendetta si dedica ad un rastrellamento tanto massiccio quanto casuale della zona circostante. I tedeschi riescono a catturare 7 persone, le allineano contro il muro sul lato occidentale del paese e le fucilano. Soltanto una donna riesce a scampare all'esecuzione gettandosi al di là del muro. Responsabili
Tedeschi La documentazione tedesca rivela la presenza sul territorio di unità della 362 Infanterie Division, della 3 Panzer - Grenadier e di una unità della Flak.

Bibliografia

313. Comune di Carmignano, Comitato unitario per l'ordine democratico, 11 giugno 1944. Contributo di sangue e di libertà, La tipografia pratese, Prato 1985, 15 pp.

Aggiornato al:
29.12.2011
Article ID:
582011