Centro regionale di riferimento per la verifica esterna di qualità

Il Centro ha funzioni di controllo e sicurezza di qualità per i laboratori di analisi pubblici e privati esistenti sul territorio regionale ed è composto da uno staff multidisciplinare comprendente dirigenti sanitari, tecnici di laboratorio, amministrativi ed informatici.

Istituito con delibera di Giunta regionale n.11373 del 28 dicembre 1989, è riconosciuto organismo del governo clinico dalla legge regionale 40 del 2005 "Disciplina del servizio sanitario regionale".

L'articolazione funzionale del Centro prevede un Responsabile ed un Comitato tecnico scientifico.

Gli ambiti di attività riguardano le tre fasi che caratterizzano tali prestazioni: fase pre analitica, analitica e post analitica. Gli strumenti utilizzati sono le iniziative di promozione della standardizzazione ed armonizzazione, la valutazione dei risultati ottenuti dai laboratori nei programmi di Verifica di Qualità (VEQ), la presentazione e discussione delle informazioni di ritorno.

Le attività che il Centro svolge ordinariamente, definite con delibera di Giunta regionale 1178/2018, sono:

  • progettazione di Programmi di Verifica Esterna di Qualità per i laboratori di analisi Pubblici e Privati accreditati con il Ssr, del territorio della Regione Toscana
  • gestione di Programmi di Verifica Esterna di Qualità per i laboratori di analisi mediche Pubblici e Privati accreditati del territorio della Regione Toscana
  • facilitazione dell’inserimento della medicina di laboratorio nei Percorsi Diagnostici Terapeutici Assistenziali (PDTA) per i laboratori di analisi pubblici e privati accreditati con il Ssr, situati sul territorio toscano
  • facilitazione dei processi che promuovono il miglioramento della armonizzazione e standardizzazione delle prestazioni di laboratorio nella fase: preanalitica, analitica e post analitica e dei modelli organizzativi delle attività della medicina di laboratorio per i laboratori di analisi pubblici e privati accreditati con il Ssr, situati sul territorio toscano
  • espressione di parere sulle richieste, che giungono ad Estar, da parte dei laboratori di analisi pubblici relativamente all'acquisizione e/o rinnovo di fornitura di programmi di VEQ, non gestiti direttamente dal Centro regionale
  • gestione di Programmi di Verifica Esterna di Qualità per i Laboratori di analisi mediche Pubblici e Privati delle Regioni con cui sono vigenti accordi di collaborazione con la Regione Toscana
  • commento e/o valutazione dei risultati dei laboratori di analisi mediche Pubblici e Privati accreditati con il Ssr, della Regione Toscana e delle Regioni con cui sono vigenti accordi di collaborazione con la Regione Toscana
  • organizzazione di incontri di formazione e discussione, con i partecipanti, sulle criticità evidenziate durante lo svolgimento dei programmi di VEQ
  • azioni atte a implementare la qualità delle prestazioni di Medicina di Laboratorio
  • rilevazione dei fabbisogni dei laboratori di analisi ai fini dell’introduzione di nuovi programmi di VEQ e di procedure atte ad implementare l’armonizzazione e la standardizzazione delle loro prestazioni.

L'attività del Centro riguarda anche laboratori di altre regioni come Lombardia, Marche, Abruzzo e Valle d' Aosta che hanno stipulato accordi di collaborazione con la Regione Toscana.

Il Centro è accreditato da  Accredia secondo la norma ISO 17043 (PTP 0013), propone più di 30 programmi VEQ in grado di coprire i principali ambiti della medicina di Laboratorio.

 

Sede e Contatti

Centro regionale di riferimento per la Verifica Esterna di Qualità
c/o Azienda Ospedaliera Universitaria di Careggi
Segreteria tel.055 7947907 – 7612
crrveq@aou-careggi.toscana.it
Per maggiori informazioni ►►

Aggiornato al:
15.06.2020
Article ID:
14419984