Salta al contenuto Salta al menu'

 

Professioni intellettuali: Commissione regionale dei soggetti professionali

Professioni intellettuali: Commissione regionale dei soggetti professionali

La "Commissione regionale dei soggetti professionali" istiutita ai sensi dell'articolo 3 della legge regionale n. 73/2008, è organo consultivo della Giunta e del Consiglio regionale della Toscana sui temi connessi alle professioni intellettuali.


Per favorire il confronto tra l'ente Regione Toscana e il mondo delle professioni, la Regione ha istituito, presso la Giunta regionale, la Commissione regionale dei soggetti professionali, quale organo di consultazione della Giunta regionale e del Consiglio regionale - ai sensi dell'articolo 3 della legge regionale n. 73/2008  "Norme in materia di sostegno alla innovazione delle attività professionali intellettuali" -  che formula proposte ed esprime pareri nelle materie di interesse delle professioni, con particolare riguardo a:

a) atti di programmazione e alle proposte di leggi e regolamenti regionali connessi alle attività professionali;
b) semplificazione delle procedure amministrative che coinvolgono i professionisti e gli utenti dei servizi professionali, nel rispetto della legge regionale n. 9/2008  "Norme in materia di tutela e difesa dei consumatori e degli utenti";
c) processi di innovazione delle attività professionali.

Le attività della Commissione riguardano temi di carrattere giuridico, economico, tecnico,  sociale e sanitario.

La prima Commissione è stata nominata dal presidente della Giunta regionale  il 16 settembre 2010 e rimane in carica per tre anni.

Il 24 gennaio 2014 la Commissione viene ricostituita, con membri al secondo mandato e membri di nuova nomina secondo quanto proposto dai rispettivi Ordini / Collegi / Associazioni  e conferma attraverso nomina del presidente della Giunta.
La Commissione è in carica per tutta la durata della legislatura regionale ed opera
 

  • Regolamento interno della Commissione (file  .pdf). La Commissione si è dotata di un regolamento per la gestione delle proprie attività, approvato dai propri membri. Il regolamento articola l'organizzazione dei lavori della commiissione in tre tavoli tematici: giuridico-economico, sociale-sanitario, tecnico.
  • Manifesto delle professioni intellettuali, La "Commissione regionale dei soggetti professionali" ha elaborato e approvato iun documento che contiene richieste e problemi delle professioni ordinistiche e delle professioni regolamentate.



Composizione della Commissione regionale dei soggetti professionali

La Commissione regionale, ai sensi dei commi 5  e 6 della legge regionale 73/2008, è presieduta dal presidente della Giunta regionale o dall'assessore competente in materia di professioni, ed è composta da:

a) un rappresentante per ogni associazione, fondazione o altra istituzione di carattere privato riconosciuta e rappresentativa, a livello regionale, di una professione ordinistica, fino ad un massimo di 26 componenti

b) un rappresentante per ogni associazione, fondazione o altra istituzione di carattere privato riconosciuta e rappresentativa, a livello regionale, di una professione regolamentata, fino ad un massimo di 26 componenti

c) tre rappresentanti sindacali datoriali per le professioni

Nota: possono fare richiesta di essere membri della Commissione, attraverso un loro rappresentante, tutte le associazioni, fondazioni o altre istituzioni di carattere privato riconosciute a livello regionale o nazionale, purché abbiano articolazioni territoriali in Toscana (articolo 5 e articolo 3, comma 8 della legge regionale 73/2008).

Associazioni attualmente rappresentate nella Commissione (luglio 2017):

  • Associazioni e Fondazioni delle professioni ordinistiche

- Associazione professionale Niccolò Machiavelli
- ANCL Associazione. Nazionale Consulenti del Lavoro Toscana
- Federazione regionale degli Ordini degli Ingegneri della Toscana
- Fondazione per la formazione forense dell'Ordine degli Avvocati di Firenze
- Conferenza degli Ordini dei dottori Commercialisti ed Esperti contabili della
Toscana
- Centro studi Erich Fromm
- Associazione dei Dottori Chimici della Toscana
- Federazione Architetti pianificatori, paesaggisti, conservatori toscani
- Società Medico Odontoiatrica Legale Toscana
- Federazione degli Ordini dei medici chirurghi e odontoiatri della Toscana
- Fondazione dell'Ordine degli Psicologi della Toscana
- Fondazione dei Geologi della Toscana
- Fondazione Architetti Firenze
- Fondazione dei Geometri e dei Geometri laureati della Provincia di Firenze
- Fondazione dei dottori Commercialisti e degli Esperti contabili di Firenze
- Fondazione Avvocatura Toscana
 

  • Associazioni e Fondazioni delle professioni regolamentate

- Associazione professionale operatori Shiatsu - A.P.O.S. Toscana
- Associazione professionisti Shiatsu - F.I.S. Toscana
- Associazione Italiana di Counselling - AICO Toscana
- Associazione dei Periti e degli Esperti della Toscana- A.P.E.
- Associazione Psicomotricisti e Terapisti della Neuro e Psicomotricità dell'Età Evolutiva - ANUPI Toscana
- Associazione Italiana Metodo Feldenkrais -  A.I.M.F. Toscana
- Associazione professionale Toscana di musicoterapia dinamica
- Società Italiana Armonizzatori Familiari  - S.I.A.F.
- Associazione nazionale Tributaristi - LAPET
- Federazione Italiana Scuole e Operatori della Psicomotricità – F.I.Sc.O.P.
 

Soggetti sindacali datoriali per le professioni

- Sindacato degli ingegneri e architetti liberi professionisti - INARSIND
- Associazione nazionale consulenti del lavoro - ANCL
- Associazione sindacale datoriale  -  CONFPROFESSIONI


Atti regionali relativi alla Commissione regionale

- Delibera di giunta regionale n. 94 del 9/2/2015 che formalizza l'ingresso dei due vicepresidenti della Commissione regionale dei soggetti professionali nel tavolo di concertazione generale.

- Decreto del presidente della Giunta regionale (Dpgr) n. 11 del 24 gennaio 2014: Commissione regionale soggetti professionali. Rinnovo
Dpgr n. 15 del 31 gennaio 2014: "Commissione regionale Soggetti Professionali. Rinnovo". Rettifica errore materiale
- Dpgr n. 60 del 23 aprile 2014 Commissione regionale dei soggetti professionali. Integrazione
- Dpgr n. 99 del 20 giugno 2014. Commissione regionale Soggetti Professionali. Integrazione.


Ultima modifica: 28/08/2017 09:48:55 - Id: 14252103