Vie navigabili più sicure ed efficienti

Proseguono i lavori di consolidamento delle sponde e manutenzione delle opere d'arte dei canali Burlamacca a Viareggio e Navicelli tra Pisa e Livorno, mentre sono in via di ultimazione i lavori per la foce armata dello Scolmatore d'Arno (due moli di protezione a mare, dragaggio interno agli stessi fino al ponte di Calambrone e ripascimento del litorale nord), realizzati grazie al finanziamento di 12 milioni di euro messo a disposizione dalla Regione Toscana.

Sono tornate alla competenza della Regione, che le gestisce attraverso l'Autorità Portuale Regionale, le competenze sul Canale Burlamacca a Viareggio (dal 01 gennaio 2016) e le competenze sulle Porte Vinciane, il sistema di chiuse che separa lo Scolmatore d'Arno dal Porto di Livorno (dal 31 luglio 2017).

Il ripristino del corretto funzionamento delle porte è stato effettuato dal Comune di Pisa grazie ad un contributo regionale di 430.000 euro erogato sulla base di uno specifico accordo sottoscritto il 12 aprile 2017.
 

APPROFONDIMENTI

  • Pisa, lo Scolmatore d'Arno verrà realizzato dalla Regione (comunicato stampa di Toscana Notizie del 05/04/2016) ►►
  • Porte vinciane, firmato l'accordo: la gestione torna alla Regione (comunicato stampa di Toscana Notizie del 12/042017) ►►


SERVIZI VIDEO
 

Aggiornato al:
07.11.2017
Article ID:
14501547