Per le nostre coste

Venti interventi per venti tratti critici sulla costa toscana. È quanto prevede il Documento operativo per il riequilibrio della fascia costiera - redatto a fronte di un dettagliato quadro conoscitivo - che programma una serie di opere dal 2016 al 2023 per salvare o proteggere i nostri litorali.

Lungo i venti tratti critici già individuati, la priorità è stata data in base alla cantierabilità dei progetti ed alla gravità del fenomeno erosivo in corso, anche in relazione alla presenza di un abitato o di aree naturali a rischio, così come hanno evidenziato anche dalle richieste stesse del territorio.

Le opere programmate prevedono solo per il biennio 2017-2018 l'impegno di 5 milioni di risorse  tra attività di progettazione e di realizzazione  lavori contro l'erosione, alle opere di manutenzione o all'attività di implementazione e miglioramento delle informazioni sullo stato della costa.
 

APPROFONDIMENTI

  • Erosione, approvato il nuovo Documento operativo da 5 milioni per la difesa della costa (comunicato stampa del 07/04/2017) ►►

Aggiornato al:
24.03.2020
Article ID:
14487625