Coronavirus, arti dello spettacolo: i paesi UE che le sostengono

Il Think Tank del Parlamento europeo ha pubblicato una nuova nota sulla quarantena e le arti dello spettacolo, che sono stati tra i primi settori ad essere colpiti dalle misure per rallentare la diffusione del Coronavirus, e sono ora tra gli ultimi a riaprire.

La nota fornisce alcuni esempi di Stati membri che sostengono le arti dello spettacolo, nonché i finanziamenti dell'UE, le reti e i progetti cofinanziati che assistono il settore.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito.

Aggiornato al:
14.07.2020
Article ID:
25309047