Ripresa verde e sostenibile: UE e Agenzia spaziale europea lanciano piattaforma di monitoraggio

La Commissione UE e l'Agenzia spaziale europea (ESA) hanno presentato RACE (“Rapid Action Coronavirus Earth observation"), lo strumento di azione rapida per l’osservazione della terra e il monitoraggio del Coronavirus che hanno sviluppato in stretta collaborazione.

Si tratta di una piattaforma che utilizza dati satellitari di osservazione della Terra per misurare l'impatto delle misure di blocco decise durante la crisi del Coronavirus e monitorare la ripresa post-blocco su scala locale, regionale e mondiale. Lo strumento monitora in particolare i principali parametri ambientali, quali i cambiamenti di qualità dell'aria e dell'acqua ed attività economiche e umane quali industria, trasporti, costruzioni, traffico e produttività agricola. A tal fine la piattaforma combina i dati di osservazione dei satelliti Sentinel di Copernicus, di proprietà dell'UE, con l'ausilio di nuovi strumenti digitali quali l'intelligenza artificiale e l'analisi dei dati. 

Aggiornato al:
08.06.2020
Article ID:
25132362