Varato il nuovo piano d'azione per l'unione doganale

Le misure annunciate rafforzeranno l'unione doganale quale fondamento del mercato unico e ne confermeranno l'importante ruolo nel proteggere le entrate dell'UE e la sicurezza, la salute e la prosperità dei cittadini e delle imprese dell'Unione. Il piano d'azione presentato comprende una serie di iniziative in settori quali la gestione del rischio, la gestione del commercio elettronico, la promozione della conformità e l'azione congiunta delle autorità doganali.

  • Gestione del rischio: il piano d'azione si concentra in particolare su una maggiore disponibilità e utilizzo dei dati e delle analisi dei dati a fini doganali. 
  • Gestione del commercio elettronico:  al fine di affrontare le nuove sfide del commercio elettronico, gli obblighi dei prestatori di servizi di pagamento e delle piattaforme di vendita online saranno rafforzati per contribuire a combattere le frodi doganali e fiscali nel commercio elettronico.
  • Promozione della conformità:  lo "sportello unico", di prossima realizzazione, renderà più facile per le imprese legittime espletare le formalità alla frontiera in un unico portale. 
  • Azione congiunta delle autorità doganali: il piano d'azione descrive in dettaglio l'introduzione di attrezzature doganali moderne e affidabili nell'ambito del prossimo bilancio dell'UE. 

Le dogane dell'UE hanno un ruolo importante da svolgere nel sostenere l'economia e la crescita futura dell'Unione. Le dogane devono permettere che scambi commerciali legittimi di volume sempre più ingente possano essere effettuati nel modo più rapido e fluido possibile.

Al tempo stesso, le autorità sono impegnate nella lotta contro livelli crescenti di frode e di contrabbando di prodotti illeciti o non sicuri. 

Sfide importanti, come l'attuale emergenza sanitaria pubblica, le conseguenze dell'uscita del Regno Unito dall'unione doganale dell'UE e l'aumento della digitalizzazione e del commercio elettronico, potrebbero aumentare le difficoltà delle autorità se non verranno dotate di attrezzature tecniche all'avanguardia e di capacità analitiche che consentiranno loro di prevedere più efficacemente le importazioni e le esportazioni a rischio.

  • Maggiori informazioni: 

Scheda informativa

Piano d'azione della Commissione per l'unione doganale

Aggiornato al:
15.10.2020
Article ID:
25792891