BEI investe 3,4 miliardi per resilienza settori sanità. imprese, energia, trasporti e istruzione

La Banca europea per gli investimenti ha approvato 3,4 miliardi di euro di nuovi finanziamenti per sostenere le aziende più colpite dalla pandemia covid-19 e progetti prioritari di sanità pubblica, oltre a progetti sull'energia, sui trasporti, e sull'istruzione in Europa e nel mondo. La BEI ha inoltre approvato 100 milioni di euro per il nuovo sostegno azionario per lo sviluppo e la produzione di vaccini covid-19. Lo sviluppo dell'intelligenza artificiale in tutta Europa beneficerà del nuovo sostegno della BEI e del FEI per il settore, dopo l'approvazione del sostegno della BEI di 150 milioni di euro. Ciò costituirà un portafoglio diversificato di partecipazioni di minoranza in aziende con un focus sulle tecnologie di Intelligenza Artificiale, contribuendo a sviluppare competenze europee nel settore, sostenendo le aziende in fase iniziale. Ulteriori informazioni disponibili sul seguente sito.

 

Aggiornato al:
26.05.2020
Article ID:
25069642