Call per soluzioni tecnologiche per fronteggiare emergenza coronavirus

Il progetto europeo SmartEEs2 - European acceleration program, finanziato da Horizon2020, ha lanciato un invito a presentare proposte (Call for Application Experiments) a sostegno di aziende che vogliano accedere a nuovi mercati integrando tecnologia FWE (Flexible and Wereable Electronics) ai loro prodotti e servizi e per le aziende che fanno parte dell’industria manifatturiera FWE.  Verrà data precedenza alle sperimentazioni che possono avere un impatto nel fronteggiare l’emergenza COVID-19.  Potranno partecipare PMI e Mid-caps del settore Tech (aziende innovative) o non tecnologiche (imprese tradizionali) nei vari settori (da quello medico-farmaceutrico, automotive, tessile, moda, packaging, ecc).


Le aziende interessate potranno inviare le candidature per due topic:

  1. EXPERIMENTING AND TESTING END-PRODUCT IDEAS WITH FWE TECHNOLOGIES 
  2. SUPPORT TO MANUFACTURING OF FWE BASED END-PRODUCTS INCLUDING UPSCALING 

In particolare il secondo topic sostiene aziende che hanno già sviluppato il “product demonstrator”, ma non hanno la capacità manifatturiera per lanciarne la produzione in scala. I vincitori avranno quindi supporto tecnico e finanziario per implementare il piano di produzione. Il voucher prevede massimo 100 mila euro per progetto.
Sono previste le seguenti scadenze differenziate:

  • 05 Giugno 2020;
  • 23 Settembre 2020;
  • 15 Gennaio 2021;
  • 07 Maggio2021;
  • 31 Agosto2021

Maggiori informazioni sul testo della Call
 

Aggiornato al:
25.05.2020
Article ID:
24943370