Il Fondo sociale europeo alla "Fiera toscana del lavoro": a Firenze il 20 settembre

Il programma dell'evento annuale del Por Fse in Toscana, in occasione della manifestazione dedicata al lavoro (19-21 settembre), con convegni e seminari secondo un calendario di appuntamenti da seguire in presenza e online, previa iscrizione online.


Dal 19 al 21 settembre a Firenze nella Fortezza da Basso, si svolgerà la seconda edizione della
Fiera toscana del lavoro
organizzata da Regione Toscana e Agenzia regionale toscana per l'impiego (Arti).
La manifestazione finanziata dal Fondo sociale europeo è promossa e realizzata dalla Regione Toscana e da Arti per

  • favorire il contatto diretto tra le persone in cerca di una occupazione e/o di riqualificazione professionale e le imprese.

Anche in questa edizione sarà dato spazio a convegni e seminari secondo un calendario di appuntamenti da seguire in presenza e online.

I convegni

20 settembre: scarica il save the date (file pdf)

Il 20 settembre è la data riservata al Fondo sociale europeo, con l’evento del Programma operativo regionale (Por) del Fse 2014-2020, che farà il punto su quanto realizzato attuando il programma, anche per riflettere su temi importanti per i futuri interventi.

Nella mattinata si è svolto

  • il seminario “Opportunità e prospettive del Fondo sociale europeo. Valutazioni e analisi degli interventi”.

Ai fini dell’elaborazione della Relazione di sintesi dei risultati e lezioni apprese dall’attuazione dei programmi 2014-2020 (articolo 114.2 del Reg. UE 1303/2013) da inviare alla Commissione Europea, la riflessione si concentrerà sugli esiti conseguiti dalle politiche di coesione
In particolare si analizzeranno i risultati conseguiti sulla formazione, le politiche attive e l’inclusione sociale in Toscana, anche al fine di meglio definire gli strumenti per attivare gli interventi della programmazione Fseì+ 2021 – 2027.

Di seguito le presentazioni dei relatori:

Formazione e politiche del lavoro: una visione integrata emersa dalla valutazione, A. Naldini - Ismeri Europa

Formazione e politiche attive del lavoro. Analisi e valutazioni, N. Sciclone - Irpet

Formazione per l'inserimento lavorativo, G. Grondoni - Regione Toscana

Le politiche sociali del PR FSE+ della Toscana. Sfide ed opportunità delle riforme nazionali, C. Miccadei - Ismeri Europa

Povertà e disuguaglianza educativa in Toscana, P.Lattarulo - Irpet

 
Nel pomeriggio si è svolto

  • il seminario “Occupazione femminile e welfare”, dedicato alla riflessione sugli strumenti più opportuni da attivare in tema di occupazione femminile e welfare.

La strategia del Programma regionale Fse+ 2021-2027 della Regione Toscana è impostata sul principio della parità di genere alle donne, un pieno accesso al lavoro, anche di tipo autonomo, e ai percorsi di carriera.

Di seguito le presentazioni dei relatori:

Donne tra lavoro e cura. Presentazione del Rapporto sulla condizione economica e lavorativa delle donne in Toscana. 2021, N. Faraoni - Irpet

Misure di welfare aziendale introdotte a livello italiano ed europeo, C. Pagnini - Fondazione Giacomo Brodolini

 

Partecipazione all’evento del Por Fse 2014-2020:

  • in presenza e in modalità online, previa iscrizione.
  • iscrizioni online: iscrizioni chiuse alle ore 15 del 19 settembre 2022

Per informazioni sull'evento: comunicazionefse@regine.toscana.it

Per informazioni sula Fiera: www.fieratoscanalavoro.it

19 settembre
La Fiera si aprirà con la Conferenza inaugurale nella mattina del 19 settembre e il convegno “Sfide e priorità per le politiche attive del lavoro”, cui seguirà la sessione pomeridiana dal titolo “Le strategie regionali per le politiche attive del lavoro. Presentazione dei prossimi bandi nell’ambito del programma Garanzia di occupabilità dei lavoratori (Gol) del Piano nazionale per il recupero e la resilienza (Pnrr) e del Patto per il lavoro”.

21 settembre
La giornata del 21 settembre sarà dedicata a “I percorsi di transizione al lavoro dei laureati in uscita dalle Università”, con la presentazione dei principali esiti del progetto di ricerca in collaborazione con le Università toscane e con Irpet.

Condividi
Aggiornato al:
26.09.2022
Article ID:
126064593