Concorso per 3 premi di laurea

Concorso pubblico per laureati in atenei toscani che abbiano discusso una tesi su criminalità organizzata, violenza politica, stragismo, terrorismo e poteri occulti in Italia.
Condividi

La Regione bandisce un concorso pubblico per laureati in atenei toscani che abbiano discusso una tesi su criminalità organizzata, violenza politica, stragismo, terrorismo e poteri occulti in Italia.

E' prevista l'assegnazione di tre premi di laurea: uno da 500 euro per le lauree triennali e due da 1.000 euro ciascuno per quelle magistrali. Il termine ultimo per presentare domanda era il 14 febbraio 2014.

Il bando si rivolge ai laureati che abbiano discusso una tesi in una delle materie indicate nel periodo di tempo che va dal 1 gennaio 2010 al 30 novembre 2013 con voto finale non inferiore a 100/110.

Il bando, pubblicato sul BURT n. 33 del 31/12/2013 e n. 3 del 22/1/2014, si rivolge ai laureati che abbiano discusso una tesi in una delle materie indicate nel periodo di tempo che va dal 1 gennaio 2010 al 30 novembre 2013 con voto finale non inferiore a 100/110.

Per qualsiasi informazione si può contattare il Centro di documentazione "Cultura della Legalità Democratica" della Regione Toscana.

 

Comunicato 17 gennaio 2014

Aggiornato al:
14.04.2015
Article ID:
11365876
Interessa a: