Sei nuove agenzie esecutive dell'UE per salutre, clima, digitale e altro

Con l’obiettivo di razionalizzare e dotarsi di strutture maggiormente capaci di rispondere alle sfide future, la  Commissione europea ha istituito sei nuove Agenzie esecutive europee a decorrere dal 1° aprile 2021 fino al 31 dicembre 2028 (fatta eccezione per l’Agenzia esecutiva europea per la salute e il digitale, la quale è già stata istituita a partire dal 16 febbraio 2021). 

Le nuove Agenzie sono:

  • Agenzia esecutiva europea per il clima, l’infrastruttura e l’ambiente: sarà incaricata principalmente del programma LIFE, del Fondo per l’innovazione, delle attività infrastrutturali nel quadro dei settori dell’energia e dei trasporti nell’ambito dell’MCE, del polo tematico 5 di Horizon Europe relativo a clima, energia e mobilità, lo strumento di prestito per il settore pubblico nel quadro del meccanismo per una transizione giusta nonché il Fondo europeo per gli affari marittimi, la pesca e l’acquacoltura.
  • Agenzia esecutiva europea per la salute e il digitale: si dedicherà a tutte le attività concernenti la salute, compreso il nuovo programma EU4Health, l’asse di intervento sulla ricerca sanitaria di Horizon Europe nonché le componenti sanitarie del programma per il mercato unico. Essa raggrupperà inoltre i programmi digitali per garantire che l’Europa entri nell’era digitale, compresi quelli destinati all’industria e allo spazio.
  • Agenzia esecutiva europea per la ricerca: raggrupperà parti diverse del programma Horizon Europe al fine di garantire la coerenza tematica all’interno della nuova struttura di tale programma.
  • Agenzia esecutiva del Consiglio europeo per l’innovazione e delle PMI: raccoglierà in un’unica agenzia tutte le attività del Consiglio europeo per l’innovazione (CEI), garantirà una chiara attenzione all’innovazione e al mercato unico creando forti sinergie per sostenere la ripresa dell’economia europea e i programmi relativi alle piccole e medie imprese.    
  • Agenzia esecutiva del Consiglio europeo della ricerca: trattandosi di una struttura di attuazione specifica del Consiglio europeo della ricerca, si concentrerà sull’attuazione delle azioni del Consiglio europeo della ricerca nel contesto di Horizon Europe.    
  • Agenzia esecutiva europea per l’istruzione e la cultura: si occuperà delle attività educative e creative, nonché sui progetti vicini ai cittadini dell’UE.    
     

Aggiornato al:
20.04.2021
Article ID:
56737591