Salta al contenuto Salta al menu'

Scuole di infanzia

In Primo Piano

Uno sguardo sui servizi educativi - anno educativo 2017-2018

  La pubblicazione, realizzata con metodi innovativi di visualizzazione interattiva dei dati, contiene elaborazioni statistiche sui servizi educativi per la prima infanzia...

L'educazione 0-6 tra opportunità e diritti. Quali prospettive? Il contributo della Toscana

Si terrà a Firenze venerdì 22 marzo 2019, presso l'Auditorium di Sant'Apollonia, in via San Gallo 25/A, il convegno nazionale "L'educazione 0-6 tra opportunità e diritti. Quali...

Pubblicate le direttive per il Calendario scolastico 2019-2020

La Regione Toscana con delibera 288/2017 ha approvato il nuovo calendario scolastico per le scuole di ogni ordine e grado che hanno sede nella nostra regione.

Approvato il nuovo avviso Buoni Scuola per l'anno scolastico 2018-2019

Avviso regionale approvato con Decreto Dirigenziale n. 1880 del 12/02/2019 Data pubblicazione bando su BURT mercoledì, 20 febbraio 2019 09:00 Data di scadenza...

Guida alla scuola dell'infanzia 3-6; lo strumento di informazione per i cittadini

La Guida alla scuola dell'infanzia 3-6 è uno strumento di informazione appositamente redatto dal Settore Infanzia per permettere ai cittadini di conoscere il sistema e...

SISIP - Sistema Informativo Scuole dell'Infanzia Paritarie

Il  Sistema Informativo Scuole dell'Infanzia Paritarie (SISIP) raccoglie ufficialmente le informazioni relative alle scuole dell'infanzia paritarie (private e degli...

Progetto Pegaso per la scuola dell'infanzia. Anno scolastico 2014-2015

Progetto Pegaso per la scuola dell'infanzia. Anno scolastico 2014-2015

La Regione Toscana ha dato ufficialmente avvio al Progetto Pegaso per la scuola dell'infanzia (3-6 anni) per l'anno scolastico 2014-2015.

La Giunta Regionale infatti, nel corso dell'ultima seduta di lunedì 16 giugno, ha approvato con la Deliberazione n. 489/2014 le linee guida per l'effettuazione dell'indagine sui fabbisogni della scuola dell'infanzia cui potranno aderire i Comuni e gli Istituti Scolastici interessati: questi ultimi dovranno verificare ed eventualmente comunicare, laddove presente, l'entità della lista di attesa nella scuola dell'infanzia statale entro il 25 luglio 2014.

Tale intervento si è reso necessario a causa dal blocco degli organici stabilito dal Ministero, che nel corso degli anni ha determinato il formarsi ed il progressivo aumentare della lista di attesa nella scuola dell'infanzia, un settore che comunque la Regione considera strategico, anche per dare risposta alle necessità delle famiglie toscane.

L'avvio delle sezioni finanziate dalla Regione sarà preceduto dalla sottoscrizione di un accordo di collaborazione con l'Ufficio Scolastico Regionale e con l'ANCI; è previsto infatti, come negli anni scolastici scorsi che i Comuni garantiscano un cofinanziamento dell'intervento regionale finalizzato al pagamento delle spese degli insegnanti.

La Deliberazione della Giunta regionle sopra citata è stata trasmessa a tutte le amministrazioni comunali toscane, unitamente alla comunicazione del Settore Infanzia ove sono riassunti gli adempimenti necessari alla rilevazione dei fabbisogni, la relativa modulistica e le istruzioni per la compilazione.

Di seguito viene resa disponibile la documentazione utile allo scopo:

  • Linee di indirizzo per l'effettuazione dell'indagine sui fabbisogni della scuola dell'infanzia per l'a.s. 2014-2015 approvate dalla Giunta Regionale (file .pdf) ►►
  • Comunicazione del Settore Infanzia (file .pdf) ►►
  • Istruzioni per la compilazione della modulistica (file .pdf) ►►
  • Allegato A (file .doc)  ►►
  • Allegato A1 (file .doc) ►►
  • Allegato B (file .doc) ►►
  • Allegato B1 (file .doc) ►►
  • Allegato C (file .xls) ►►
  • Allegato D (file .doc) ►►
  • Allegato E (file .doc) ►►


Per eventuali chiarimenti è possibile inviare una e-mail al seguente indirizzo: progetto.pegaso@regione.toscana.it


Ultima modifica: 21/10/2014 15:18:11 - Id: 11770387