Unità immobiliare, ex casa cantoniera in comune di Rosignano Marittimo

Condividi

 

La Regione Toscana, ai sensi degli artt. 20 comma 1 lett. d) e 24 della L.R. 27 dicembre 2004 n. 77, vende:

  • Unità immobiliare, ex casa cantoniera in comune di Rosignano Marittimo, località Chiappino, SRT km. 15,600, via Emilia Romagna 100. identificata al Catasto Fabbricati del Comune di Rosignano Marittimo al:
    Foglio 36 Particella 38, sub 601 categoria A/7, classe 2, consistenza 11 vani, rendita Euro 2.641,68;
    Foglio 36 Particella 38, sub 602 categoria C/2, classe 3, consistenza 66 mq, rendita Euro 187,74;
    Foglio 36 Particella 38, sub 603 – Bene comune non censibile ai subalterni 601 e 602.
  • prezzo di stima: € 31.000,00

Descrizione:

  • Ex casa cantoniera situata lungo la Strada Regionale "Pisana-Livornese", si tratta di un'unità immobiliare tipo terra-tetto, insistente su un resede ad uso esclusivo di piccole dimensioni, con accesso pedonale e carrabile da una strada secondaria.
    L'immobile composto da un unico piano fuori terra, rialzato rispetto al piano stradale, è composto da due corpi di fabbrica contigui ma di altezze diverse: uno comprendente vani a destinazione di civile abitazione e l'altro vani destinati a magazzino, con accessi autonomi. Esternamente l'immobile si presenta in precarie e scadenti condizioni di manutenzione, con lesioni strutturali e parziali crolli nella copertura. L'appartamento ha due accessi, sulla facciata principale e su quella laterale, risulta composto da 10 vani principali, due bagni ed altri accessori, per una superficie di circa mq. 147.
    Sul retro si trovano: una piccola corte interna, tre vani magazzino e un ulteriore servizio igienico per una superficie di circa mq. 75.50.
    N.B per evitare danni a terzi, derivanti da un eventuale ingresso alla struttura il bene è stato messo in sicurezza bloccando tutti gli accessi. I beni di proprietà regionale sono venduti a corpo e non a misura, nello stato di fatto e di diritto in cui attualmente si trovano, compresi eventuali oneri attivi e passivi, servitù continue e discontinue, apparenti e non apparenti. Non vi sarà luogo di azione per lesione, né aumento o diminuzione di prezzo, per qualunque materiale errore nella descrizione dei beni posti in vendita, o nella determinazione del prezzo, nella indicazione della superficie, dei confini,
    numeri di mappa e coerenze e per qualunque differenza.
     
  • Planimetria sub. 601
    Planimetria sub. 602


La seduta pubblica si terrà il giorno 26 maggio 2017 ore 11,15


Per informazioni contattare:
tel.: 055.4384042
email: infovendite@regione.toscana.it

Aggiornato al:
14.04.2017
Article ID:
14269427